Crociera: quando andare e dove andare

Le crociere sono una delle vacanze più tipiche per i viaggiatori di tutto il mondo. Ma qual è il momento migliore per fare una crociera in una determinata regione? Ecco alcuni consigli su dove andare e quando andare, alla volta delle proprie settimane di mare e relax.

Caribbean-587812

Crociera ai Caraibi

Un periodo buono è quello che va da Dicembre ad Aprile, che sono in realtà i mesi più secchi nelle isole dei Caraibi. L’alta stagione è da fine giugno ad agosto – in parte a causa delle vacanze scolastiche, in parte a causa del flusso di turisti statunitensi. C’è un altro picco intorno a Natale e poi uno più piccolo in primavera, da febbraio ad aprile. Il periodo che va dal 10 giugno al 30 novembre è la stagione degli uragani e proprio per questo motivo si possono trovare dei forti sconti. C’è poco di cui preoccuparsi, tuttavia; la cosa peggiore che può accadere è che la tua nave dovrà modificare la rotta, e forse il tuo itinerario cambierà.

Crociera nel Mediterraneo

L’alta stagione nel Mediterraneo va da maggio a settembre. Agosto è il periodo più congestionato, per il fatto gli europei tendono a prendere le ferie proprio in quel mese. Se stai partendo in inverno e vuoi restare all’asciutto, devi muovere il timone verso il Mediterraneo Orientale  con crociere verso la costa della Turchia e della Grecia, per esempio. Da novembre a febbraio si potranno ottenere i prezzi più bassi, anche se alcune linee di crociere non sono operative. Tuttavia, il Mediterraneo meridionale continuerà a fornire tempo decente in questo periodo dell’anno, quindi scegliete il Marocco o le Canarie, per esempio.

Crociera nel Sud del Pacifico

Quella che era una destinazione esotica solo pochi anni fa, oggi è sempre più popolare. Una crociera verso il Sud Pacifico – di solito in partenza dall’ Australia o dalla Nuova Zelanda – è un modo meraviglioso per vedere i begli arcipelaghi di isole che popolano la zona, e un bel po’ più conveniente che effettivamente sostare in uno di essi. Anche se c’è un clima tropicale tutto l’anno, la stagione secca va da maggio a ottobre. I mesi che vanno da novembre ad aprile vedranno le crociere più economiche, anche se potrebbe verificarsi una tempesta tropicale. Se vi piacciono i fulmini, siete a cavallo!

Crociera nel Mar Baltico

Mentre molti di noi prendono in considerazione soprattutto la direzione sud per il sole, anche in direzione nord si trovano vere delizie. La notevole città russa di San Pietroburgo è la gemma della maggior parte delle crociere del Baltico, con la maggior parte delle navi che si fermano un paio di giorni qui. Ma si potranno anche apprezzare le nazioni scandinave da una nuova prospettiva. Le crociere baltiche si effettuano tra maggio e settembre.

Crociera in Alaska

Giugno-agosto è l’alta stagione sui mari incontaminati intorno all’Alaska, ma la bassa stagione – da settembre a maggio – è più calda di quanto si possa pensare, e a maggio tende ad essere generalmente asciutto. La primavera è un buon momento per vedere i paesaggi dell’Alaska in piena fioritura con la possibilità di assistere a qualche migrazione. Suggestivi anche i colori autunnali. Giugno è il mese in cui andare se volete vedere un ghiacciaio in pieno scioglimento, e ricordate che nei mesi estivi si vivono quegli interminabili giorni da 18 ore di luce.

Via | www.express.co.uk

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.