Canterbury: 10 cose da non perdere in Inghilterra

Un viaggio in Inghilterra può regalare l’occasione di scoprire numerose città ancora poco note a livello internazionale. Tra i luoghi ricchi di storia e tradizioni da rivalutare in terra anglosassone c’è sicuramente Canterbury, un tempo fervente centro religioso, oggi graziosa città boutique ricca di ottimi ristoranti, negozi e storie affascinanti. 

Se l’idea di un viaggio alla scoperta di Canterbury fa al caso vostro, qui di seguito potete trovare quali sono le 10 cose assolutamente da non perdere in questa città.

Canterbury: 10 cose assolutamente da non perdere in Inghilterra

1. La cattedrale di Canterbury

canterbury

Scoprite il luogo in cui la sete di potere del re Enrico II ha portato ad una morte raccapricciante l’arcivescovo di Canterbury, Thomas Becket nel 1170.  Visitando la Cattedrale di Canterbury potrete vedere il punto esatto in cui è stato attaccato dai cavalieri. La notizia della sua uccisione ha portato migliaia di pellegrini a raccogliersi qui e da allora Thomas Becket è stato venerato come santo. Ciò spiega il motivo per cui questa stupenda cattedrale è diventata così famosa tra i devoti e i pellegrini. Lasciatevi sorprendere dalla sua architettura e dalle storie racchiuse tra le sue mura.

www.canterbury-cathedral.org

2. Lungo le rive del fiume Stour

canterbury-stour

Canterbury è una città fluviale. Scoprite la città da un punto di vista inedito scivolando lungo la corrente, guardando dal basso i suoi ponti e gli splendidi edifici storici. Preparatevi a vivere una crociera lungo le rive del fiume Stour. Per iniziare questo affascinante tour, dovete cercare le guide sul ponte King’s Bridge vicino St. Peters Street. Le storie della città hanno contribuito a far vincere a questo tour il primo premio di VisitEngland.

www.canterburyrivertours.co.uk

3. Sulla cima delle Westgate Towers

canerbury-porta

Se soggiornate a Canterbury non potete non salire sulla cima delle Westgate Towers – la più antica porta medievale d’Inghilterra. Ammirate la spettacolare vista della città attraverso i merli delle fortificazioni oppure attraverso le arciere ricavate nel pavimento attraverso le quali poteva essere riversata acqua bollente sugli eventuali aggressori. Una parte del museo comprende le celle dei paterecci originali costruite intorno al 1830.

Qui potrete anche leggere i ritagli di giornale che raccontano la storia del ragazzo di 15 anni, messo in carcere per furto e passato per le armi per aver cercato di fuggire. Nessuno sembra sapere cosa gli sia successo. Provate voi a risolvere il mistero!

www.westgatetowers.co.uk

4. Il mercato di Goods Shed

canterbury-casa-del-pellegrino

Comprare un po’ di cibo locale presso gli imponenti banchi del mercato annidato all’interno delle vecchie Goods Shed vicino alla Stazione di Canterbury West. E’ perfetto se si arriva in treno da Londra per una gita di un giorno. Il mercato degli agricoltori è ricco di negozi interessanti che vendono prodotti locali del Kent e si può persino ordinare un intero pranzo a base di questi presso il ristorante Wild Goose all’interno. Funziona anche come pub in prima serata.

www.wildgoosefood.com

5. I racconti di Canterbury di Chaucer

canterbury-libreria

Visitare questa città significa anche compiere un viaggio indietro nel tempo alla scoperta dei celebri racconti di Canterbury di Chaucer. Una guida, vestit< con il tipico costume del 14 ° secolo, vi porterà in giro per la premiata Margaret Street. Il tour ricrea il pellegrinaggio da Londra a Canterbury, nel Kent, descritto nel famoso libro di Chaucer.

Nel libro di Chaucer, i pellegrini organizzano un concorso di narrativa per rendere il loro viaggio verso Canterbury più veloce. Il tour ricrea cinque dei racconti più divertenti di Chaucer, riportati in vita nei luoghi medievali della città, con i suoni e perfino gli odori del 14 ° secolo in Inghilterra.

www.canterburytales.org.uk

6. Passeggiata lungo le mura

canterburi-mura

Compiere un tour alla scoperta delle antiche mura difensive romane è un modo interessante e alternativo per visitare la città. Durante il tragitto sulle City Walls, noterete la Cattedrale, nel centro della città e otterrete un assaggio degli scrittori più celebri celebri, tra cui Shakespeare e il suo contemporaneo Christopher Marlowe (che ora ha un teatro a Canterbury che porta il suo nome) nonché il padre della letteratura inglese Geoffrey Chaucer, l’autore di The Canterbury Tales.

7. Visitate il centro storico della città

canterbury-cattedrale

Non mancate di visitare il centro storico della città, sulla High Street: si possono raggiungere a piedi tutte le attrazioni di Canterbury da qui. E’ la base ideale per esplorare alcuni dei più bei negozi della città. Si trova anche a pochi minuti dalla Cattedrale di Canterbury (Patrimonio Mondiale dell’Umanità).

8. The Beaney House of Art and Knowledge

canterbury-monastero

Se amate la cultura potete esplorare The Beaney House of Art and Knowledge (una galleria d’arte, con annessa biblioteca e centro di informazioni turistiche situata nel cuore del centro storico di Canterbury).

Questa è tutta all’interno di un bellissimo, splendido edificio antico che da sulla High Street. Il palazzo ospita anche interessanti mostre temporanee.

www.canterburymuseums.co.uk/beaney

9. Assaggiate la cucina tipica locale

canterbury-casa

Non potete andare via da Canterbury senza aver assaggiato un po’ di cucina locale. Il piatti tipici qui sono a base di pollo ed oca. Ma potete essere anche un po’ più esotici se volete. Scoprite un delizioso mix di cucina europea e indiana al The Ambrette su Beer Cart Lane. Lo stile della sua cucina è influenzato dalla cucina regionale indiana creato da Dev Biswal, che gestisce anche corsi di cucina.

www.theambrette.co.uk

10. Una sera al Marlowe Theatre

canterbury-marlowe-theatre

Christopher Marlowe è il drammaturgo meno noto dell’epoca di Shakespeare, anche se ai suoi tempi (nel 16 ° secolo), è stato in realtà il più importante poeta dopo lo stesso Shakespeare! Il Marlowe Theatre, a Canterbury ha riaperto nel mese di ottobre 2011 e da allora è diventato uno dei più importanti teatri del paese, con un programma ampio e variegato che comprende il Teatro Nazionale e la Philharmonia Orchestra. In estate offre anche spettacoli per i bambini.

www.marlowetheatre.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.