6 cose assolutamente da non perdere ad Abu Dhabi

Se i posti esotici vi attraggono, gli Emirati Arabi Uniti sono una destinazione da non perdere nel corso di questi viaggi. Se inoltre avete un po’ di spirito di avventura potreste pensare di visitarli dal mare, partecipando ad una crociera sul Mar Rosso che vi permetta di vedere le maggiori città. Il terminal crociere di Abu Dhabi, Mina Zayed, si trova proprio sul lungomare Corniche, la strada di otto chilometri che corre dritta al cuore della capitale.

Se avete scelto quest originale prospettiva di viaggio per visitare la capitale degli Emirati Arabi, ci sono 6 delle migliori cose da fare mentre siete ad Abu Dhabi.

Abu-Dhabi-599110

6 cose assolutamente da non perdere ad Abu Dhabi

1 Visitate la Sheikh Zayed Grand Mosque

Se avete solo il tempo di fare una cosa, visitare questa impressionante moschea di marmo bianco dovrebbe essere la vostra prima scelta. Le visite guidate “walk-in” sono a disposizione e gratuite tutti i giorni  per dare ai visitatori una panoramica del patrimonio culturale nascosto e delle tradizioni di questo stato locale degliEmirati Arabi Uniti. Maggiori informazioni su www.szgmc.ae.

2 Divertitevi fino a sera a Yas Island

A 20 minuti di taxi dal terminal crociere c’è il centro di intrattenimento di Abu Dhabi, Yas Island, con il più grande parco a tema al coperto del mondo – il Ferrari World Abu Dhabi (www.ferrariworldabudhabi.com) – e lo Yas Waterworld (www.yaswaterworld.com), il parco acquatico più esclusivo del globo, con 43 giostre e scivoli di ogni tipo. Il biglietto combinato è disponibile e un servizio di navetta gratuito di andata e ritorna vi porterà alle due attrazioni di Yas Island. C’è anche la spiaggia sabbiosa di Yas da visitare, ma qui c’è da aspettarsi di pagare un biglietto d’ingresso.

3 Pedalate lungo il lungomare Corniche

Ci sono diversi punti di noleggio di biciclette lungo il lungomre Corniche, dove è possibile noleggiare biciclette o organizzare un trasporto fino alla vostra nave. Una pista ciclabile dedicata vi porterà fino ai parchi della città e alle spiagge pubbliche. Provate www.funridesports.com o www.q8byky.com per organizzare il noleggio delle biciclette.

4 Andate al mare!

Fa ferocemente caldo ad Abu Dhabi, anche in inverno, ma a differenza di molti porti da crociera ci sono buone spiagge raggiungibili a piedi dal terminal. La Saadiyat Public Beach è a ad esempio a soli 10 minuti a piedi dal terminal in cui attraccherete e il Corniche Beach Park è situato invece a soli 15 minuti. Per entrare su queste spiagge è necessario pagare un biglietto, come anche per le altre spiagge di Abu Dhabi a cui avrete accesso lungo il  lungomare Corniche. Dovrete inoltre essere consapevoli del fatto che alcune sono solo per donne, mentre altre sono solo per famiglie. Maggiori informazioni sulle spiagge di Abu Dhabi si trovano su www.bakeuae.com.

5 Fate un giro all’Heritage Village

Non perdete una visita all’Heritage Village: questa felice ricostruzione di un villaggio deserto, è ad ingresso gratuito e ha un piccolo souk tradizionale che vende souvenir, Il sito fornisce una panoramica su come Abu Dhabi doveva apparire agli occhi dei visitatori e dei turisti molti anni fa. Il villaggio è accessibile dal Frangiflutti della Corniche e accanto ad esso c’è il Marina Mall, che mostra esattamente quello che Abu Dhabi è tutt’ora.

6 Visitate Sasdiyat Island

Con l’apertura del Louvre di Abu Dhabi, questa zona è in procinto di diventare la più all’avanguardia della città a livello culturale, con un  sacco di attrazioni per i turisti assetati di conoscenza. Qui è prevista l’apertura nel 2016 del Museo Nazionale Zayed  e del Guggenheim Museum di Abu Dhabi nel 2017. Nel frattempo però è possibile visitare il centro espositivo Manarat al Saadiyat, che ha un luogo interattivo, il Saadiyat Story, più mostre d’arte in una delle sue gallerie. Entrata gratuita: www.saadiyat.ae.

Via | express

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.