10 cose da fare assolutamente a Delhi in India

La grande megalopoli dell’India, Dehli, è il luogo in cui si concentrano oggi circa 25 milioni di persone. E’ una città colorata come un arazzo, in cui si può andare a passeggio con la storia, scoprire una cultura inaspettata e ammirare in ogni angolo il brulichio della vita.

Qutb-Minar-583736

1 . In una città costellata di monumenti e rovine antiche, è sicuramente ‘da non perdere’ la visita del complesso di Qutb Minar. Risalente agli inizi del XIII secolo, la torre in arenaria rossa del complesso è alta 72 metri e mezzo e dovrebbe rappresentare il trionfo della dominazione musulmana. Il sito contiene anche molti altri monumenti e ospita ogni anno un festival di musica e danza indiane.

2. Abbastanza vicino a Khan Market ci sono i Lodi Gardens di Delhi, una splendida oasi verde nel cuore della città. Si sviluppano su circa 90 ettari, e il parco contiene anche alcune tombe importanti. E’ uno dei preferiti per i locali di tutte le età – che vi fanno jogging la mattina presto, le famiglie si danno ai picnic e i professionisti vi godono un pranzo diverso o una piacevole passeggiata.

3. In una città ricca di numerosi mausolei, uno dei più celebri è la tomba di Humayun a Mathura Road. Costruita a metà del XVI secolo, la tomba ottagonale è fatta di arenaria rossa con intarsi di marmo. La sua architettura di ispirazione persiana si pensa abbia influenzato il Taj Mahal.

4. Andate a vedere il 1911 Bar presso l’iconico hotel di Delhi, The Imperial.  L’enfasi qui è sul servizio in vecchio stile e sull’eleganza coloniale, con pavimenti in marmo lucido, cibo in abbondanza e pareti tappezzate di opere d’arte accuratamente selezionate. Vi sentirete come trasportati indietro nel tempo.

Lodigardens-302214

5 . Andate a curiosare, vedere persone o  fare shopping presso il lussuoso Khan Market di Delhi. Questa via dello shopping è uno delle più costose del mondo  vie troverete negozi che vendono libri, oggetti per la casa e abiti alla moda di fascia alta.

6. Fate un giro a piedi,  originale e autentico, tra i vecchi bazar di Delhi e sentirete come di aver fatto un salto indietro nel Medioevo. Chandni Chowk, o ‘Piazza Moonlight’, risale al 1630 ed è ancora una zona di vivace mercato, sede di argentieri e venditori di cibo. Molti tour sono guidati da persone del luogo appassionati della loro città.

7. Fate una visita al Museo Nazionale della città, che racconta gli ultimi 5.000 anni di storia e di cultura indiana. Inaugurato nel 1960, troverete 30 gallerie su tre piani che ospitano circa 2 milioni di oggetti. Le opere esposte comprendono belle sculture in legno, dipinti in miniatura e antichità della Via della Seta.

8 . Visita la tomba del Mahatma Gandhi, forse il luogo più tranquillo in città, presso i giardini di Raj Ghat. Adiacente al sito c’è il Museo Nazionale di Ghandi, che racconta la sua vita attraverso fotografie, documenti originali e opere d’arte.

9. Andate a guardare l’imponente mole arenaria del Forte Rosso. Il muro è alto 10 metri e i monumenti qui presenti rappresentano non solo gli ultimi giorni dell’Impero Moghul, ma anche il periodo del dominio britannico.

10 . Visitate il massimo simbolo indiano del divertimento e dell’evasione – il Regno dei Sogni, un complesso per l’intrattenimento a tutte le età. Questo luogo celebra l’arte e la cultura della nazione attraverso differenti spettacoli dal vivo. Troverete anche una caffetteria in stile Bollywood e potrete ammirare la cultura Gully – un viale di generi alimentari, arti e mestieri.

Via | express.co.uk

Commenti

ELENCO TAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.