Gli iPod potrebbero presto sparire dagli Apple Store

Apple sta ancora una volta agendo sul look suoi negozi per ottenere un design ancora più pulito. Si sta ad esempio sbarazzando dei Segni Smart – gli iPad informativi che sono posti accanto alle unità demo nei negozi – per far posto a un aspetto più lineare e fare spazio a più prodotti campione. E ciò prevede anche la rimozione degli iPod demo per metterli sugli scaffali degli accessori, secondo un rapporto di 9to5Mac, che attinge direttamente dai manager retail Apple.

Le modifiche inizieranno ad apparire nella maggior parte dei negozi Apple a partire dai prossimi giorni. In precedenza, i dipendenti Apple Store dovevano afferrare gli iPod per i clienti dal retro o dalle stazioni all’interno del negozio, una pratica ancora in vigore per i principali prodotti come gli iPhone, i Mac, e gli orologi Apple. Ma ora i clienti possono semplicemente prendere un iPod, in piedi verso un dipendente, e pagare da loro sul posto. Si tratta di una retrocessione per l’iPod – che ora probabilmente finirà accanto a cuffie, custodie, e accessori come luci Hue. Apple dunque ha ridotto lo spazio per il lettore multimediale una volta dominante, così come le sue vendite.

Apple-Upper-East-Side-Lead-Image

Per quanto riguarda la rimozione delle Info Smart, le informazioni sul dispositivo, come prezzo e caratteristiche, saranno ancora disponibili negli stessi prodotti demo.

Apple ha profuso sforzi per dare ai suoi negozi un tocco di glam in più quest’anno. Di recente ha iniziato a lavorare con i produttori di accessori su uno stile coerente per gli imballaggi, più vicino al look delle scatole di Apple stessa.

Ma forse il più grande indizio per la nuova direzione di Apple nelle vendite al dettaglio, può essere nello scintillante Upper East Side Apple Store di New York. Quel negozio utilizza diversi trucchi per ridurre in modo significativo gli imballaggi che i clienti possono vedere. Ad esempio, il prodotto è nascosto dietro i cassetti in un muro che i clienti possono tirare fuori se vogliono comprare qualcosa. Invece di visualizzare pile di scatole delle cuffie Beats, una griglia di sfere prende il sopravvento da un muro, ognuno con il proprio modello di cuffie.

Ci sono altri cambiamenti. Il negozio usa una sorta di legno destinato a mantenere il suo colore alla luce solare diretta, e gli iPhone non vengono visualizzati con l’acrilico a lungo utilizzato – ora si leggono sul nuovo bacino iPhone universale di Apple. Certo, non è una meta conclusiva questa che Apple porterà nei suoi negozi, ma l’azienda è conosciuta per introdurre nuove funzionalità e modifiche anche attraverso i prodotti e i servizi offerti.

Via | mashable

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.