Da Toyota mappe stradali ad alta precisione in tempo reale

Tesla potrebbe utilizzare le automobili del modello S per creare mappe GPS, ma la Toyota sta per lanciare un vero e proprio software per mappe stradali in tempo reale per Google Street View. Toyota ha annunciato che svelerà un nuovo sistema di mappatura “ad alta precisione”, in occasione del Consumer Electronic Show, il mese prossimo. Il sistema di mappatura utilizzerà le telecamere digitali ad alta definizione – in aggiunta alle unità GPS – integrate in innumerevoli macchine già sulla strada oggi.

I dati video e GPS raccolti saranno trasmessi al data center di Toyota “dove viene ricostruito automaticamente insieme, corretto e aggiornato per generare mappe stradali ad alta precisione che coprono una vasta area”, secondo il comunicato stampa di Toyota.

2016_CES_map_generation_004

Come riporta Mashable, Toyota sta generando queste mappe visive costantemente aggiornate e dettagliate per le automobili senza conducente in quanto i veicoli autonomi avranno bisogno di conoscere le condizioni della strada, del traffico e il flusso dei segnali stradali. E se queste vetture sanno queste cose prima che le incontrino – è anche meglio.

Molte delle mappe ad alta definizione in giro oggi non sono aggiornate o raramente aggiornate, cosa che metterebbe la vostra auto senza conducente di Toyota nei guai. La mappa costantemente aggiornata impedirà ciò che da sempre accade.

Anche se la Toyota inizialmente limiterà tale raccolta di dati di mappatura ad alta precisione alle superstrade e alle autostrade, spera di espandersi sulla viabilità ordinaria in futuro.

Quando lo farà, queste mappe in tempo reale potrebbero fornire numerose informazioni ai guidatori, come ad esempio far trovare un posto auto con avvisi in tempo reale. Immaginate che la vostra auto dica, proprio quando avete bisogno di trovare un parcheggio, “c’è un posto appena libero sulla strada tal del tali al numero 18,” una volta che ottiene la segnalazione dal cloud. Rende l’idea. Questa tecnologia avrà applicazioni enormi e forse alcune non si possono nemmeno ancora immaginare.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.