5 veloci trucchi per modificare le foto prima di condividerle

Il fotoritocco, cioè modificare le foto prima di stamparle, pubblicarle o condividerle, è oggi più facile di quanto non lo sia mai stato prima, il che significa che non avete più alcuna scusa per pubblicare foto scadenti sui vostri social network. Ogni vostra foto può infatti trasformarsi, se non proprio in un piccolo capolavoro di tecnica fotografica, almeno in una immagine bella e accattivante da guardare.

Per aiutarvi a massimizzare il potenziale delle vostre immagini, abbiamo selezionato cinque semplici correzioni per i problemi più comuni che si verificano nelle foto, che si possono però risolvere in una manciata di secondi.

Ecco quindi 5 veloci ma indispensabili trucchi per modificare le foto prima di condividerle online.

La maggior parte degli smartphone vanta almeno un’app di fotoritocco con una serie di utili opzioni di editing, ma abbiamo usato Adobe Photoshop Express, un’applicazione gratuito sia per iOS che per i dispositivi Android, attraverso la quale descriviamo la procedura dettagliata.

1. Ritaglio

a3

Considerate se l’immagine potrebbe ricevere qualche beneficio dal fatto di essere tagliata secondo certe dimensioni o in una cert’area. Troppo spesso si vedono foto che inquadrano persone o oggetti inutili che sminuiscono l’impatto dell’immagine. Non abbiate paura quindi di giocare con le opzioni di ritaglio per vedere se un taglio strategico potrebbe dare vita ad una foto migliore.

In Adobe Photoshop Express, lo strumento di ritaglio si attiva con la seconda icona lungo il menu in basso. Dopo aver selezionato questo strumento, è solo questione di usare le dita per trascinare le linee di ritaglio dove volete voi.

Se si cambia idea, in qualsiasi momento è sufficiente toccare il pulsante Annulla (la freccia curva nel menu in alto) per ripristinare l’immagine originale.

2. Nitidezza

In genere si incontrano troppe foto sfocate online, soprattutto di bambini e animali. Anche se non c’è molto che potete fare per modificare una immagine molto sfocata, è facile risolvere questo problema se si tratta di una piccola sfocatura.

Toccate l’icona nel menu in basso, che ha tre linee con puntini. Da qui, si aprirà menù opzioni per cambiare la nitidezza dell’immagine e affinarla. Toccate le opzioni per avviare il processo, quindi utilizzate lo strumento di scorrimento per selezionare il livello migliore che si adatta all’immagine.

3. Occhi rossi

Gli occhi rossi si possono modificare attraverso una semplice correzione. Nella app Adobe Photoshop Express, toccate l’icona a forma di occhio nella parte inferiore dello schermo. È quindi possibile toccare il pulsante “Red Eye Auto Detect & Correct” per una correzione automatica, o toccare gli occhi rossi nell’immagine per correggerli manualmente.

a1

Non ci sono scuse neanche per le foto di animali domestici, ritratti con gli occhi strani poiché l’applicazione offre anche un modo per correggere anche questo.

a2

4. Macchie

La bellezza di Photoshop non è una bellezza completamente falsa.

Adobe Photoshop Express è in grado di rimuovere le macchie, la sporcizia e la polvere. Scorrete con il dito a sinistra sul menu in basso fino a vedere l’icona di un cerotto. Toccatela, e poi toccate le zone dell’immagine che hanno bisogno di essere migliorate.

5. Ombre 

Le fotocamere degli smartphone stanno migliorando in ogni nuovo dispositivo, ma una cosa facile da fare è risolvere i problemi delle foto che sono troppo scure. La buona notizia è che si può giocare con i livelli di esposizione per risolverli.

Nella app Adobe Photoshop Express basta regolare di un’immagine il contrasto, l’esposizione, la luminosità, le ombre, la temperatura, il colore e la vivacità. Per accedere a questi strumenti basta toccare l’icona costituita da tre barre con i puntini, e passare attraverso le varie opzioni disponibili.

Via | mashable.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.