Ecco come la scienza spiega i più divertenti trucchi di Halloween

Questo autunno in America ha fatto molto discutere il fatto che Burger King abbia recentemente introdotto il suo Whopper Halloween – un hamburger del ristorante venduto all’interno di un panino nero in edizione speciale per il mese di ottobre. Ma il panino racchiude una sorpresa inquietante: mangiarlo ha il potere di far diventare le feci di colore verde. 

Gli esperti di medicina dicono tuttavia che questo effetto “collaterale” è nulla di cui preoccuparsi.”A volte il colore è molto importante, ma talvolta siamo troppo preoccupati, impropriamente, per il colore delle feci” ha detto in diretta Science il Dott Ian Lustbader, professore associato di medicina clinica e gastroenterologo presso il Langone Medical Center della New York University.

halloween-717685_640

 

Il panino nero di Burger King

Allora, cosa è che provoca questo effetto post-pasto nei clienti di Burger King ‘? Molto probabilmente, è il colorante alimentare nel panino, ha detto Lustbader. Il colorante alimentare non è sempre completamente assorbito dall’intestino durante la digestione, e il colorante che non viene assorbito può penetrare nel cibo materiale che è accumulato nell’intestino, trasformandolo in diversi colori, ha detto.

Tuttavia, il panino nero di Halloween Whopper non è appunto di colore verde. Ma c’è una spiegazione perfettamente logica anche per il colore verde, ha detto Lustbader. Per ottenere il suo normale panino con hamburger, anche nella versione di Halloween, Burger King aggiunge una serie di coloranti artificiali – vale a dire, blu, rosso, giallo e “caramel”, secondo il sito web della società.

Questa combinazione di colori fa sembrare il panino nero – fino a quando non arriva nel vostro intestino. Una volta che il cibo è dentro la pancia, il vostro intestino assorbe la maggior parte dei coloranti alimentari nel panino, ha detto Lustbader. Ma se abbastanza colorante alimentare blu rimane galleggiante intorno nel vostro intestino, si può mescolare con la bile gialla-verde che è anche nel vostro intestino (la bile è un fluido, prodotto nel fegato, che aiuta nella digestione dei grassi).

La bile giallastra e il colorante alimentare blu molto probabilmente si combinano per dare luogo ad un liquido verde, che poi trasforma il materiale alimentare nel vostro intestino in una tonalità innaturale color verde smeraldo, ha detto Lustbader. E’ anche possibile che il blu e giallo tra i coloranti alimentari utilizzati per colorare il panino siano scarsamente assorbiti dall’intestino, e che questi due ingredienti si combinano per trasformare le feci in feci di colore verde.

Questi strani fenomeni, tuttavia, non sono qualcosa di cui si ha bisogno di preoccuparsi – i coloranti artificiali non sono necessariamente un male per la vostra salute, ha detto Lustbader. Tuttavia, ha anche detto che egli raccomanda una certa moderazione nel consumare cibi carichi di questi ingredienti artificiali.

I colori dell’intestino

“Cose come il colorante alimentare, fatto per ragioni estetiche e non per il valore nutrizionale del prodotto, possono indurci a pensare se abbiamo davvero bisogno di questo” ha detto Lustbader, che ha aggiunto che le persone interessate, a non avere strani effetti nel loro corpo possono rinunciare del tutto a mangiare tale panino.

“In generale, come è noto, il colore delle feci varia di giorno in giorno in base a quello che si mangia. Può essere di diversi colori. Può essere marrone o marrone scuro o un più sul giallo” ha detto. Mangiare un sacco di spinaci può anche rendere le vostre feci verdi, e mangiare una insalata di barbabietole potrebbe rendere sia le urine che le feci di una tonalità di rosso allarmante.

Tuttavia, alcuni cambiamenti nel colore delle feci possono essere un segno di gravi problemi di salute, ha detto. Le persone che notano feci di colore nero, catramose o troppo pallide dovrebbero chiamare subito i loro medici.

Il colore marrone normale che si è abituati a vedere è causato dalla ripartizione delle cellule biliari e dei globuli rossi nell’intestino. Determinate condizioni di salute, come il cancro o l’epatite, possono impedire alla bile di entrare nell’intestino, con conseguenti feci di colore pallido o grigio. E delle feci nere possono essere un segno di sanguinamento nel tratto gastrointestinale, ha aggiunto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.