La responsabilità nella coppia

Molte coppie hanno tanti problemi e conflitti irrisolti che si mantengono per un lungo periodo di tempo e che peggiorano ogni giorno di più. Ognuno nella coppia ha la sua particolare percezione dei problemi e le sue opinioni personali sulle cause e i colpevoli di questi problemi. Molto spesso la questione gira attorno a chi ha ragione e a chi  ha sbagliato e deve cambiare.
Il problema però non è chi ha ragione, ma capire la dinamica e il problema che crea il conflitto. Per arrrivare a cambiamenti duraturi ed efficaci ci vogliono strategie per trovare soluzioni alternative a risolvere il problema e rendere la vostra comunicazione più fluida.
Una delle parti più difficili del processo di crescita della coppia si verifica quando nella ricerca di soluzioni alternative alle difficoltà attuali ognuno dei partner deve aumentare la propria responsabilità in relazione ai problemi esistenti.
Prendersi la responsabilità degli errori fatti e dei cambiamenti da fare con una maggiore presa in carico dell’altro è un processo che spesso è difficile. Il problema magari aveva una funzione e ora prendersi delle responsabilità può creare un nuovo equilibrio. Per questo il processo va fatto con un professionista esperto e considerando i tempi delle persone.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.