La micosi ungueale

Sintomi
la micosi ungueale è un disturbo legato alle unghie che riguarda circa dal 30% al 50% delle persone. I sintomi della micosi ungueale riguardano le unghie che presentano un’alterazione nel colore e appaiono giallo-grigiastre o marroni. Se il fungo arriva più in profondità, i sintomi possono essere che le unghie diventano più spesse o si sgretolano lateralmente provocando dolore.

Cause
Le cause della micosi ungueale sono di origine infettiva. In particolare la micosi può dipendere soprattutto da Tigna e Candida. Alla base di queste cause che possono portare all’infezione ci sono la scarsa igiene personale, il contatto con persone infette, il diabete, alcune malattie sistemiche croniche, le condizioni di immunodepressione o una sudorazione eccessiva.

I luoghi umidi sono un ambiente molto adatto alla proliferazione per i miceti. I funghi si trovano spesso negli spogliatoi pubblici, nelle piscine e nelle docce. Spesso i funghi infettano le unghie dei piedi che sono un ambiente prospero alla proliferazione: infatti, i piedi sono esposti al calore e all’umidità e registrano una sudorazione più consistente rispetto le mani.

Terapia

La terapia per la micosi ungueale è locale. La terapia si fa con farmaci antibiotici. Si applicano sulla zona soluzioni in polveri o lozioni a base di farmaci antimicotici per un periodo che va dai quattro ai sei mesi.

Commenti

Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.