Attenzione agli igienisti dentali abusivi

Va bene lo sbiancamento dei denti ma occhio a farlo fare da un esperto.Ogni anno sono circa 45 mila gli italiani che si sottopongono a tale intervento ai denti.

Secondo l’Associazione Igienisti Dentali Italiani (Aidi), circa 50 mila interventi sono svolti da igienisti abusivi.

Massima attenzione quindi, anche se l’intervento può sembrare all’apparenza molto semplice,  se non viene eseguito correttamente, può compromettere per sempre la salute dei denti.

Una maggior sensibilità all’argomento dettata anche da un incremento di interventi “estetici” che riguardano anche il campo odontoiatrico e che vedono nello sbiancamento la procedura più richiesta dai pazienti.

Un rischio concreto è quello di affidarsi per queste cure a persone non competenti che si trovano a maneggiare strumenti delicati come il laser senza avere le capacità specifiche.Gli agenti sbiancanti, attivati tramite la luce laser,  penetrano infatti negli strati più interni dei senti ed occorre porre la  massima attenzione quando si effettuano trattamenti di questo genere.

Una scelta dettata a volte da una esigenza di risparmio che può essere però risolta altrimenti attraverso le diverse offerte del mercato:

trattamento domiciliare, prodotti acquistati in farmacie o parafarmacie, etc.

Scegliere quindi, ma in maniera consapevole, può aiutare ad evitare danni permanenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.