I funghi: gli ortaggi che riducono il rischio di cancro alla pelle

I funghi potrebbero essere finalmente la chiave giusta per battere il cancro della pelle sulla base di alcune nuove scoperte della ricerca. Raramente i nutrizionisti consigliano una dieta a base di alghe e funghi, ma sembra che proprio queste verdure potrebbero essere sulla lista degli ortaggi che aiutare ad evitare il cancro della pelle. Si ritiene infatti che vi sia uno zucchero raro in questi prodotti – così come nei semi e in altri alimenti – che può essere in grado di aiutare a curare la malattia.  

Come riporta Express, alcuni scienziati coraggiosi che lavorano presso il Sanford Burnham Prebys Medical Discovery Institute (SBP) hanno spiegato che lo zucchero, chiamato L-fucosio, potrebbe essere associato con il melanoma, la forma più pericolosa di tumore della pelle. A proposito di questo lo scienziato Ze’ev Ronai ha detto: “I nostri risultati offrono nuove possibilità, un dettaglio senza precedenti nel ruolo dello zucchero nel cancro.

mushrooms-756406_960_720

“Abbiamo scoperto che attraverso la manomissione del metabolismo dell’L-fucosio, potremmo inibire le metastasi tumorali del melanoma.  “Non solo sono stati interessati i tumori, ma anche il loro microambiente, le cellule che circondano il tumore, che svolgono un ruolo fondamentale nel sostenere il cancro e ciò rende la scoperta ancora più incisiva.”

Gli zuccheri, come il glucosio e saccarosio, provengono da diverse fonti e sono utilizzati dal corpo in modo unico. Non è la prima volta che lo L-fucosio è stato collegato alla lotta contro il cancro. Si ritiene che i cambiamenti della quantità di L-fucosio nel corpo siano anche associati con il cancro al seno e allo stomaco.

Il dottor Eric Lau, l’autore principale dello studio, ha aggiunto: “Molti pazienti sviluppano resistenza ai farmaci attuali contro il melanoma. “Se siamo in grado di aggiungere qualcosa come l’ L-fucosio per migliorare queste terapie, cosa che è molto emozionante, questo è quello che stiamo attivamente esaminando”.

Sembra infatti che l’effetto desiderato può essere ottenuto anche con l’aggiunta di L-fucosio all’acqua potabile, ha aggiunto il Dr Lau.

“I nostri risultati suggeriscono inoltre che l’aggiunta di zucchero nella dieta può aiutare a combattere il melanoma, stimolando il numero di cellule immunitarie utile.”

Commenti

Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.