Effetti del fumo passivo sui bambini

I fumatori hanno vita più breve rispetto ai non fumatori. In media, il fumo ruba 15 anni della vostra vita. 

Ciò può essere spiegato con l’alto tasso di esposizione a sostanze tossiche che si trovano nel fumo di sigaretta che sono responsabili di un gran numero di tumori e di altre malattie delle vie respiratorie.

I fumatori inoltre mettono in pericolo anche gli altri. I pericoli del respirare il fumo passivo sono ben noti. I fumatori danneggiano i loro cari, esponendoli al fumo. Molti tipi di problemi di salute sono legati al respirare il fumo di seconda mano.

I bambini sono particolarmente sensibili ai pericoli del fumo passivo, perché i loro organi interni sono ancora in via di sviluppo. I bambini esposti al fumo di seconda mano sono più vulnerabili all’asma, alla sindrome da morte improvvisa del lattante, alle bronchiti, alle polmoniti e alle infezioni dell’orecchio.

Il fumo è pericoloso per i bambini non ancora nati. Le donne incinte che fumano hanno più probabilità di soffrire di aborti, di emorragie e di nausea e i figli di madri fumatrici hanno peso alla nascita ridotto o potrebbero nascere prematuramente. Questi bambini sono più suscettibili alla sindrome di morte improvvisa del lattante e possono anche avere complicazioni di salute per tutta la vita a causa di infezioni polmonari e di asma. Non è mai troppo tardi per smettere di fumare, anche quelli che hanno fumato per 20 anni o più possono ottenere enormi benefici per la salute abbandonando questa malsana abitudine.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.