Il fumo e lo stress

Perché fumiamo, quando sappiamo tutti che non fa bene alla salute? Ci sono moltissime ragioni ma quella più frequente è che si fuma per allontanare lo stress.

Che cos’è lo stress?

Lo stress è una situazione in cui ci sentiamo impotenti, incapaci di svolgere il lavoro e di rispettare le scadenze. Lo stress potrebbe essere dovuto a qualsiasi motivo, sia esso professionale o personale.

Si può eliminare lo stress con il fumo?

La risposta è negativa. Se dobbiamo presentare una relazione al capo in un’ora e non pensiamo di poterci riuscire, neanche fumare ci aiuterà a farlo.

Allora che cosa si deve fare in una situazione stressante se fumare non aiuta?

La risposta è affrontarla. Affrontare il problema e trovare una soluzione. Per quanto riguarda il caso citato sopra sarebbe più efficace parlare con il mio capo e chiedere un po’ di tempo in più. È l’atteggiamento positivo e il pensiero logico che aiutano a uscire da una situazione di crisi.

I pericoli del fumo

Il fumo fa davvero male: aumenta le probabilità di decesso a causa di cancro ai polmoni e di cancro al seno. Inoltre danneggia gravemente i polmoni e compromette l’attività sportiva.

Il tabacco e le sostanze chimiche contenute nelle sigarette e nei sigari restringono i vasi sanguigni e affaticano il cuore. Tra i danni più grandi che fa il tabacco e che crea dipendenza e non risolve i problemi. I problemi si risolvono pensando positivo e cercando una soluzione ad essi e non con il fumo.

Commenti

Articolo precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.