E’ vero che l’inverno fa aumentare di peso?

I dolci di Natale sono già ad attenderci sugli scaffali dei supermercati e le giornate estive in cui si poteva andare in giro scalzi sono diventati un lontano ricordo. La stagione delle feste, dai climi senza dubbio più rigidi, vedrà anche un aumento delle calorie riempito da un ulteriore consumo di alcol. 

Infatti, l’inverno è ampiamente considerato come un momento di inevitabile aumento di peso. Ma è vero che questa stagione fa ingrassare?

biscuit-83807_640

I mesi più freddi ci invitano a ricoprire i nostri arti di un più ampio strato di grasso. Secondo l’esperto di nutrizione Sarah Shenker, tuttavia, intervistata da Express, i mesi più freddi non hanno nulla a che vedere con i fastidiosi chili di troppo.

Infatti, le temperature più basse possono effettivamente aiutare, al contrario, a perdere peso. La dottoressa Shenker ha infatti detto: “I brividi stimolano la produzione di ormoni, che a loro volta possono aumentare la produzione di grasso bruno nel corpo. Il grasso bruno, a differenza del nostro consueto grasso bianco, ha la capacità di generare calore nel corpo per tenerci caldi, in modo che il grasso scuso ha ancora la meglio nel nostro corpo”.

E per quanto riguarda i dolci e voglie zuccherine che sembrano ancora più difficili da rifiutare? A questo proposito la dottoressa Shenker ha detto: “Il maltempo e la mancanza di luce del giorno possono anche influenzare il nostro stato d’animo, cosa che allettante per noi rannicchiarsi sul divano con il nostro plaid preferito.

“Cercate di evitare le bevande zuccherate e gli snack http://www.theblog.it. Invece al loro posto potete scegliere uno spuntino più equilibrato, come una fetta di pane tostato integrale con burro di arachidi che può aiutare a sentirsi più sazi più a lungo.”

Per coloro che cercano pasti nutrienti in inverno, il dottor Shenker dice inoltre di mangiare frutta e verdura di stagione e approfittare delle deliziose zuppe e degli stufati di stagione.

Commenti

Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.