Il dolore-piacere nel masochismo

Il masochismo è una fantasia psicologica e sessuale abbastanza diffusa e che riguarda il fatto di trovare piacere nel dolore. In generale, sembra naturale che gli esseri umani cercano di evitare il dolore che è associato con la sofferenza. E’ perché il dolore può essere piacevole per alcune persone?
Le relazioni tra il piacere e il dolore sono più complesse di quanto si possa pensare. A livello fisiologico, le endorfine sono un oppiaceo naturale che serve al sistema nervoso per contrastare il dolore e la paura. A livello psicologico un fattore è che le persone potrebbero cercare una situazione di dolore-piacere per alleviare una certa sofferenza psicologica.
Nel masochismo comunque è diverso. Il dolore è percepito come piacevole di per sé, anche se alcuni studi hanno suggerito che il vero obiettivo psicologico del masochismo è soprattutto il piacere che si prova nella sottomissione.
Diversi studi importanti hanno mostrato come i masochisti hanno una soglia del dolore più alta. I ricercatori hanno suggerito come una possibile spiegazione dei comportamenti masochisti possa essere nella modulazione dell’elaborazione somatosensoriale. Quindi il dolore, che nella maggior parte delle persone viene percepito, nei masochisti viene percepito come normale e quindi con un livello di intensità meno alto.

 

Commenti

ELENCO TAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.