Stare in compagnia fa dimagrire

 

Finalmente sembra svelato il modo di dimagrire in maniera piacevole: stando in compagnia si perde peso!

L’affermazione è frutto di una ricerca condotta su cavie, lo studio che ne è scaturito è stato poi pubblicato sulla rivista Cell Metabolism. Il gruppo di scienziati americani della Ohio State University, ritengono che i risultati dell’esperimento oltre ad essere indicativi sulle modalità di vita dei roditori tenuti sotto osservazione possano indicare nuove strategie utili a modificare in positivo anche il metabolismo umano.

La tesi portata aventi dal team di studiosi implica che opportuni stimoli ambientali e sociali spingano il cervello a produrre un fattore di crescita chiamato Bdnf.

Una sostanza che, fra i vari effetti, induce la trasformazione del grasso bianco (quello che si deposita in antiestetici ‘cuscinetti’ di adipe) in grasso bruno, ossia il grasso buono brucia-calorie che un tempo veniva considerato una prerogativa di neonati e bambini, ma che invece persiste anche in età adulta.

Lo studio è stato condotto inserendo i topi in gruppi da 15-20 animali. Oltre a ciò è stato loro ampliato lo spazio di azione e sono stati introdotti speciali attrezzi o ‘arredi’ utili a fare esercizio fisico, come un labirinto da esplorare o una ruota sulla quale correre.

Dopo 4 settimane di questa nuova vita il grasso addominale dei topi era diminuito del 50%”, fa sapere Lei Cao, ricercatrice della Ohio State University.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.