Sognare il Diavolo

Cosa significa sognare il diavolo? Si tratta di un sogno positivo o negativo? Qual è  la sua interpretazione?

Il sogno

Sono nella mia casa e vago al buio per le stanze a volta camminando e a volte correndo. In effetti sto scappando da qualcosa ma non so cosa sia, so solo che mi sento molto impaurita. Poi entro nella camera da letto e vedo che dietro la tenda della finestra c’è una figura in controluce.

E’ grande, enorme e sono davvero spaventata ma non ce la faccio a muovermi per scappare. Ho le gambe immobilizzate e non riesco neanche a gridare per chiamare aiuto. A quel punto la figura dietro la tenda si muove e esce dal suo nascondiglio: è il diavolo, fatto proprio come quello che si trova nei dipinti antichi con le corna e la faccia spaventosa. Mi parla con la sua voce cavernosa ma non riesco a capire di cosa stia dicendo, dopo un po’ scompare e io rimango da sola e atterrita.

Interpretazione

Molto spesso il diavolo nei sogni viene interpretato, nella nostra società, come l’incarnazione del male, contrapposto al bene. Il diavolo è l’angelo caduto, colui che è stato ripudiato da Dio e condannato a vivere negli inferi. Ed è con questa simbologia che noi tendiamo ad interpretare il diavolo ma, oltre a questo, ci sono anche altri elementi da considerare, come l’associazione del diavolo alla passione carnale e alle tentazioni.

Considerando quindi il diavolo nel complesso del suo simbolismo, si può definire questo sogno come la manifestazione di tutto ciò che l’individuo tende a nascondere di sé e che perché lo considera sconveniente, scandaloso o sbagliato. Il diavolo rappresenta tutti i lati della nostra personalità che durante la veglia nascondiamo per paura del giudizio morale proveniente dalla società.

Valenza

Il sogno del diavolo non deve essere visto come un incubo o qualcosa di spaventoso. Come al solito è il nostro inconscio che ci sta mandando un messaggio che dobbiamo assolutamente cogliere. Sono i nostri tanti io che nascondiamo quotidianamente, tutta quella energia repressa e nascosta, che ci stanno dicendo che hanno necessità di essere espressi perché solo in questo modo potranno essere compresi, accettati. Il diavolo, e gli eventuali messaggi che ci lascia durante il sogno, vanno presi in considerazione come motivazione all’espressione di se stessi senza remore e senza paura e per trasformare l’energia negativa in positiva.

Commenti

Articolo precedente
Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.