Conoscere le sigarette

Il fumo di tabacco contiene molte sostanze chimiche tra cui benzene, formaldeide, stirene e monossido di carbonio, tutti i prodotti chimici tossici con effetti noti. La nicotina si trasforma nel corpo in una sostanza ancora più dannosa e difficile da eliminare: la cotinina.

Come sono fatti i filtri delle sigarette? 

I filtri delle sigarette sono di solito composti da acetato di cellulosa e gli studi hanno dimostrato che i fumatori comunemente ingeriscono e / o inalano alcune di queste fibre. Ciò accade perché dei piccoli frammenti di acetato di cellulosa vengono separati dal filtro alla loro estremità. La superficie di taglio del filtro di quasi tutte le sigarette ha questi frammenti. Questo significa che se si fuma una sigaretta, dal filtro si possono staccare dei piccoli frammenti di materiale plastico che finiscono nelle vostre vie respiratorie e nei polmoni.

Non lasciate, però, che questa sia una scusa per tornare a fumare sigarette senza filtro.

Cosa c’è nel fumo che inaliamo?

Sappiamo tutti che il fumo di sigaretta danneggia il nostro cuore così come i nostri polmoni. Sono il monossido di carbonio e la nicotina i due prodotti chimici del fumo di sigaretta che probabilmente hanno più effetto sul cuore.

Il monossido di carbonio si attacca ai globuli rossi, con la conseguenza che nel sangue dei fumatori più della metà dei globuli rossi, invece di trasportare ossigeno, trasportano monossido di carbonio.

La nicotina stimola l’organismo a produrre adrenalina che aumenta il battito del cuore e aumenta la pressione sanguigna, costringendo il cuore a lavorare di più. Altre sostanze contenute nel fumo sembrano danneggiare il rivestimento delle arterie coronarie e questo porta all’accumulo di materiale grasso nelle arterie.

Molti fumatori hanno iniziato a fumare sigarette a basso contenuto di catrame. Questa sostanza provoca il cancro, ma le sigarette basso contenuto di catrame non hanno necessariamente meno monossido di carbonio e meno nicotina, quindi potrebbero non essere meno dannose per il cuore.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.