Smettere di fumare in 5 mosse

Hai preso la decisione di smettere di fumare e sei anche deciso a percorrere la strada fino in fondo. Di seguito troverai cinque consigli su come arrivare a questo bellissimo traguardo.

1

Fissare una data per smettere di fumare

Cambia il tuo ambiente sbarazzandoti di tutte le sigarette nei luoghi che frequenti e non permettete a nessuno di fumare vicino a te o alla tua casa.

2

Cercate sostegno e incoraggiamento

Molti studi hanno dimostrato che avrai più possibilità di smettere di fumare avendo un supporto dalla famiglia, dagli amici e dai colleghi di lavoro.

3

Imparare nuove abilità e comportamenti

Ricorda sempre che il tuo obiettivo è quello di smettere di fumare e quindi devi tenerti lontano dal desiderio di fumare. Cambia le tue abitudini, fai qualcosa per ridurre lo stress, come un bagno caldo, esercizio fisico o la lettura. Inventati qualcosa di divertente da fare ogni giorno.

4

Aiutati con i farmaci

I farmaci possono aiutare a ridurre la voglia di fumare. Cinque farmaci approvati che possono aiutare a smettere di fumare sono: Bupropione SR, gomme, inalatore, spray nasale e cerotti alla nicotina.

5

Preparati a una ricaduta. 

Se si smette di fumare, le probabilità di una ricaduta sono alte. La maggior parte delle recidive si verificano dopo 3 mesi, quindi fai attenzione alle situazioni che possono scatenare il desiderio come l’alcol, la presenza di altri fumatori, l’aumento di peso e la depressione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.