Calcolo settimane gravidanza: come fare

Come si contano le settimane di gravidanza? Se avete già avuto dei figli saprete di certo come fare, ma se siete al vostro primo parto qui troverete tutte le risposte alle vostre domande, utili per sciogliere ogni dubbio! 

Per contare le settimane di gravidanza è necessario partire dalla data dell’ultima mestruazione, quella avuta prima del concepimento, perché il calcolo delle settimane di gestazione inizia appunto il primo giorno di quell’ultimo ciclo mestruale, anche se la fecondazione dell’ovulo è avvenuta circa due settimane dopo.

Si tratta di un sistema “convenzionale” utilizzato anche in area medica perché non è sempre facile individuare il giorno esatto del concepimento. Per individuare il giorno esatto della fecondazione si avrebbe bisogno infatti di appositi stick per l’ovulazione o di un attento monitoraggio della temperatura basale, cosa che non è sempre facile da realizzare senza l’aiuto di un medico.

calcolo settimane gravidanza

La maggior parte delle donne scopre di essere incinta dopo le prime 4 settimane, quando non compare il successivo ciclo mestruale, cioè all’inizio della quinta settimana.

Calcolo gravidanza: come contare

Dunque, se volete sapere in quale settimana di gravidanza vi trovate considerate questo:

  • il primo giorno delle ultime mestruazioni sarà il vostro giorno zero (0) – anche se per le due settimane successive non risulta alcuna gravidanza in corso.

A partire da questa data, che sarà per voi quindi molto importante, potrete cominciare a contare il periodo della vostra gravidanza, diviso in settimane e giorni. Ricordate infatti che nel linguaggio corrente siamo soliti parlare solo di settimane o mesi – “sono alla 20esima settimana”, “sono al quinto mese” – mentre il regolo ostetrico utilizzato in ginecologia offre un conteggio più preciso suddiviso in settimane e giorni.

Come leggere il regolo ostetrico

I ginecologi, infatti, misurano il periodo di gravidanza in settimane e giorni e non in mesi, perché si tratta di una misura più precisa, anche se è sempre possibile individuare la corrispondenza tra il mese di gravidanza e le settimane di gravidanza.

Nel regolo ostetrico, utilizzato in ginecologia, ogni settimana è composta da 7 giorni indicati con i numeri che vanno da 0 a 6.

Secondo questo sistema la prima settimana di gravidanza sarà così calcolata:

  • da 0 settimane + 0 giorni (cioè il primo giorno delle ultime mestruazioni) fino a 0 settimane + 6 giorni.

Di conseguenza la seconda settimana di gravidanza sarà quella che va:

  • da 1 settimana compiuta + 0 giorni a 1 settimana + 6 giorni.

…e così via fino alla 41esima settimana, quando termina il conteggio del regolo ostetrico.

Come contare le settimane di gravidanza

Ecco quindi le indicazioni per il conteggio dell’intero periodo di gestazione, settimana dopo settimana:

  • Prima settimana di gravidanza: da 0 settimane + 0 giorni (il primo giorno delle ultime mestruazioni) a 0 settimane + 6 giorni
  • Seconda settimana di gravidanza: da 1 settimana compiuta + 0 giorni a 1 settimana + 6 giorni
  • Terza settimana di gravidanza: da 2 settimane compiute + 0 giorni a 2 settimane + 6 giorni
  • Quarta settimana di gravidanza: da 3 settimane compiute + 0 giorni a 3 settimane + 6 giorni
  • Quinta settimana di gravidanza: da 4 settimane compiute + 0 giorni a 4 settimane + 6 giorni
  • Sesta settimana di gravidanza: da 5 settimane compiute + 0 giorni a 5 settimane + 6 giorni
  • Settima settimana di gravidanza: da 6 settimane compiute + 0 giorni a 6 settimane + 6 giorni
  • Ottava settimana di gravidanza: a 7 settimane compiute + 0 giorni a 7 settimane + 6 giorni
  • Nona settimana di gravidanza: da 8 settimane compiute + 0 giorni a 8 settimane + 6 giorni
  • Decima settimana di gravidanza: da 9 settimane compiute + 0 giorni a 9 settimane + 6 giorni
  • Undicesima settimana di gravidanza: da 10 settimane compiute + 0 giorni a 10 settimane + 6 giorni
  • Dodicesima settimana di gravidanza: da 11 settimane compiute + 0 giorni a 11 settimane + 6 giorni
  • Tredicesima settimana di gravidanza: da 12 settimane compiute + 0 giorni a 12 settimane + 6 giorni
  • Quattordicesima settimana di gravidanza: da 13 settimane compiute + 0 giorni a 13 settimane + 6 giorni
  • Quindicesima settimana di gravidanza: da 14 settimane compiute + 0 giorni a 14 settimane + 6 giorni
  • Sedicesima settimana di gravidanza: da 15 settimane compiute + 0 giorni a 15 settimane + 6 giorni
  • Diciassettesima settimana di gravidanza: da 16 settimane compiute + 0 giorni a 16 settimane + 6 giorni
  • Diciottesima settimana di gravidanza: da 17 settimane compiute + 0 giorni a 17 settimane + 6 giorni
  • Diciannovesima settimana di gravidanza: da 18 settimane compiute + 0 giorni a 18 settimane + 6 giorni
  • Ventesima settimana di gravidanza: da 19 settimane compiute + 0 giorni a 19 settimane + 6 giorni
  • Ventunesima settimana di gravidanza: da 20 settimane compiute + 0 giorni a 20 settimane + 6 giorni
  • Ventiduesima settimana di gravidanza: da 21 settimane compiute + 0 giorni a 21 settimane + 6 giorni
  • Ventitreesima settimana di gravidanza: da 22 settimane compiute + 0 giorni a 22 settimane + 6 giorni
  • Ventiquattresima settimana di gravidanza: da 23 settimane compiute + 0 giorni a 23 settimane + 6 giorni
  • Venticinquesima settimana di gravidanza: da 24 settimane compiute + 0 giorni a 24 settimane + 6 giorni
  • Ventiseiesima settimana di gravidanza: da 25 settimane compiute + 0 giorni a 25 settimane + 6 giorni
  • Ventisettesima settimana di gravidanza: da 26 settimane compiute + 0 giorni a 26 settimane + 6 giorni
  • Ventottesima settimana di gravidanza: da 27 settimane compiute + 0 giorni a 27 settimane + 6 giorni
  • Ventinovesima settimana di gravidanza: da 28 settimane compiute + 0 giorni a 28 settimane + 6 giorni
  • Trentesima settimana di gravidanza: da 29 settimane compiute + 0 giorni a 29 settimane + 6 giorni
  • Trentunesima settimana di gravidanza: da 30 settimane compiute + 0 giorni a 30 settimane + 6 giorni
  • Trentaduesima settimana di gravidanza: da 31 settimane compiute + 0 giorni a 31 settimane + 6 giorni
  • Trentatreesima settimana di gravidanza: da 32 settimane compiute + 0 giorni a 32 settimane + 6 giorni
  • Trentaquattresima settimana di gravidanza: da 33 settimane compiute + 0 giorni a 33 settimane + 6 giorni
  • Trentacinquesima settimana di gravidanza: da 34 settimane compiute + 0 giorni a 34 settimane + 6 giorni
  • Trentaseiesima settimana di gravidanza: da 35 settimane compiute + 0 giorni a 35 settimane + 6 giorni
  • Trentasettesima settimana di gravidanza: da 36 settimane compiute + 0 giorni a 36 settimane + 6 giorni
  • Trentottesima settimana di gravidanza: da 37 settimane compiute + 0 giorni a 37 settimane + 6 giorni
  • Trentanovesima settimana di gravidanza: da 38 settimane compiute + 0 giorni a 38 settimane + 6 giorni
  • Quarantesima settimana di gravidanza: a 39 settimane compiute + 0 giorni a 39 settimane + 6 giorni
  • Quarantunesima settimana di gravidanza: da 40 settimane compiute + 0 giorni a 40 settimane + 6 giorni.

Ricordate infine che per avere la data esatta prevista per la nascita del vostro bambino a conclusione di questo periodo di 41 settimane comprese nel regolo ostetrico sarà necessario aggiungere altre due settimane prima del parto.

Commenti

ELENCO TAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.