Attenzione agli integratori vitaminici

m

L’integratore minerale e quello vitaminico è divenuto quasi un “must” delle dieta di moltissimi uomini e moltissime donne, eppure l’avvertimento che viene da ambito medico recita: integratori ‘nì’, l’eccesso può far male e anche molto, alla nostra salute.

Di fondo chi vuole assumere integratori tenga sempre presente che per assumere minerali e vitamine di cui abbiamo bisogno basta una dieta equilibrata.

L’utilizzo degli integratori deve essere circoscritto appunto solo al caso in cui ci sia un’insufficienza, accertata da un medico, per cui sussiste il bisogno di un’aggiunta di vitamine.

Non è vero quindi che assumere una quantità maggiore di queste sostanze sia un’ipoteca sulla salute, tutt’altro.

La dipendenza da integratori può creare molti disturbi.

Eppure la pratica di assumere pastiglie o bibite integratrici è sempre più diffusa soprattutto da parte di quelle persone che godono di ottima salute e che frequentano in genere centri di Fitness all’aria aperta e palestre.

Sempre più sportivi cedono a questa nuova mania e provano ad adoperare diverse sostanze per incrementare le proprie potenzialità.

Le sostanze più ricercate sono la vitamina B6, ferro e acido folico, nonché magnesio e zinco. Piuttosto che adoperare multivatiminici è meglio considerare l’uso di semplice acqua che reintegra il corpo dopo uno sforzo.

Commenti

ELENCO TAG
Articolo precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.