8 spuntini salutari per combattere la fame da snack

Chi non conosce la fame da snack? E’ quella fame che prende in alcuni momenti della giornata, quando si mangerebbe di tutto, ma soprattutto cibi ricchi di grassi e zuccheri. Quando questo capita, invece di afferrare una barretta di cioccolato, fate in modo di riempire il vostro organismo di buone calorie e di fornire ad esso i nutrienti essenziali. 

A tal proposito la dietista anglosassone Juliette Kellow ha raccolto per Express le sue migliori e più salutari scelte in fatto di merende e spuntini, che qui vi riportiamo in una pratica lista da utilizzare quando non sapete proprio cosa mangiare a merenda ma non volete assumere calorie e zuccheri in eccesso.

strawberries-421610_640

8 spuntini salutari per combattere la fame da snack

1. Fragole

330 grammi di fragole

Perché? Deliziose e soprattutto ricche di vitamina C, questa porzione di fragole ne fornisce più del doppio delle vostre esigenze quotidiane. Anche se hanno un sapore dolce eccellente, questa grande porzione di fragole fornisce meno di un quarto della quantità massima di zucchero consigliato per un giorno.

Tagliate a filo con 1 cucchiaino di aceto balsamico per migliorare la loro dolcezza naturale senza aggiunta di zucchero.

2. Avocado

avocado-tasteful-and-healthy

Un piccolo avocado e mezzo (50 grammi)

Perché? E’ ricco di grassi monoinsaturi, che aiutano a ridurre il colesterolo LDL (il colesterolo cattivo) e a promuovere quello HDL (il colesterolo buono). In più contiene potassio, vitamine B6 ed E e acido pantotenico. Raschiate più polpa che potete dalla pelle, dal momento che molti degli antiossidanti si trovano appena sotto di essa. Contiene lo zucchero raccomandato per un giorno.

Si può gustare con l’aggiunta di un pomodoro, aglio, succo di limone e pepe.

3. Semi di girasole

sunflower-seeds-565275_640

1 cucchiaio di semi di girasole (15 grammi)

Come le noci i semi di girasole sono nutrienti imballati, soprattutto ad alto contenuto di potassio, magnesio, fosforo, ferro, rame, manganese, selenio e vitamine B1 ed E.

Cospargere sopra una ciotola di insalata mista di colore verde scuro, il grasso nei semi aiuterà il corpo ad assorbire i carotenoidi delle foglie.

4. Tonno in scatola

tuna-439755_640

90 grammi tonno in scatola in acqua

Perché? E ‘un modo a basso contenuto di grassi per ottenere proteine anti fame per la vostra dieta e aumentare l’apporto di fosforo e vitamine B3, B6, B12 e D. Molte persone nel Regno Unito hanno un apporto molto basso di selenio, essenziale per l’immunità del corpo. Questo spuntino fornisce il 100 per cento del fabbisogno giornaliero.

Si può mescolare con 1 cucchiaio di yogurt senza grassi naturali per il calcio e aggiungere succo di limone per il sapore, poi un cucchiaio in foglie di lattuga.

5. Pane e burro di arachidi

peanut-butter-684021_640

Una fetta di pane integrale con burro 1 cucchiaino di arachidi

Come mai? Questo spuntino è una fonte ricca di carboidrati amidacei e fibre e rilascia lentamente la sua energia per fornire energia sostenibile. Per mantenere le calorie, scegliere una pagnotta di media grandezza a fette e utilizzare il burro di arachidi senza zucchero o sale aggiunto.

Aggiungete se volete una fetta di cinque centimetri di cetriolo.

6. Gamberi

prawns-959219_640

140 grammi di gamberi cotti

Perché? I gamberi forniscono fosforo e rame e sono ricchi di proteine, grassi omega-3, selenio e vitamine B12 e E. Questo spuntino conta come una delle due porzioni settimanali di pesce consigliate e contiene una buona quantità di sani grassi omega-3 .

Fate un cocktail di gamberi a basso contenuto calorico combinandoli con una manciata di lattuga, un pomodoro e una spruzzata di succo di limone.

7. Mandorle

almonds-768699_640

15 mandorle (15 grammi)

Come mai? Essi contengono più calcio di qualsiasi altra frutta a guscio, più nutrienti come potassio, magnesio, fosforo, rame, zinco, manganese, vitamina B2 e biotina e il 30 per cento del nostro fabbisogno giornaliero di vitamina E. Scegliete noci con la buccia. Le mandorle intere contengono circa il 40 per cento in più di fibra.

Combinate con quattro albicocche secche per soddisfare un palato dolce.

8. Pomodorini

dieta-liquidi.jpg

30 pomodorini (450 grammi)

Perché? Avrai un grande apporto di vitamina C, potassio e fibre. Questi forniscono meno di un quinto della dose raccomandata massima di zucchero per un adulto al giorno.

Unite ad una manciata di rucola, spinaci o crescione e 1 cucchiaino di aceto balsamico. La vitamina C aiuta il corpo ad assorbire il ferro dalle foglie.

Commenti

Articolo precedente
Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.