“Sono ancora viva, in ogni caso”, l’ironia della Regina sul Brexit

La Regina ha detto la sua sul Brexit e sul fatto che nonostante tutto è stata molto impegnata ed è uscita “viva” da questo turbine politico.

La Regina Elisabetta è straordinaria e lo ha dimostrato anche nell’ultimo incontro con il vice primo ministro dell’Irlanda del Nord, Martin McGuinnes. In fondo anche lei ha fatto parte del Brexit

Martin McGuinness ha deciso d’incontrare la Regina Elisabetta e durante la visita, alla domanda su come andassero le cose, ha risposto semplicemente “Sono ancora viva, in ogni caso”. Poi si è scusata per il fatto di essere stata molto impegnata, avendo dovuto partecipare a ben due compleanni.

reginaelisabetta

La Gran Bretagna, con o senza teste coronate, è stata gettata nel caos politico ed economico dalla scia del voto sul Brexit. La Regina non poteva non essere coinvolta in questo turbine di appuntamenti ma è sopravvissuta, ha detto, proprio come è sopravvissuta a tante altre cose.

La Regina e il Duca di Edimburgo sono stati in visita in Irlanda del Nord per due giorni. Si è trattato del primo impegno ufficiale della Regina dopo il voto sul brexit dello scorso venerdì. La coppia reale è stata accolta dal Primo Ministro Arlene Foster e dal Vice Primo Ministro McGuinness al castello di Hillsborourgh a Belfast. L’udienza è durata 20 minuti e la Regina è apparsa di buon umore nonostante gli sconvolgimenti politici delle ultime settimane. Peccato che ad Elisabetta non piacciano i convenevoli e ormai è inequivocabile e chiaro. McGuinness ha chiesto alla Regina se stesse bene e lei ha risposto:

“Grazie mille. Sono ancora viva, in ogni caso”

Una frase che di certo entrerà nella storia. McGuinness ha detto che aveva notato quanto fosse impegnata la Regina e lei ha risposto che ci sono molte cose da fare, poi sorridendo ha aggiunto:

“Ho avuto due compleanni, così siamo stati molto occupati.”

Lo scambio divertente di battute è stato catturato dall’ITV News in un breve video che poi è arrivato in rete attraverso l’account Twitter dell’emittente televisiva. Ora la Regina e il Principe Filippo si dirigono verso la costa nord dell’Irlanda del Nord per affrontare una serie di impegni. Faranno probabilmente un’escursione, o meglio un tour a Causeway e visiteranno anche il vicino villaggio di Bushmills dove dovrebbe essere presentata la statua a Robert Quigg. Il soldato in question ha ricevuto la più alta onorificenza militare per il coraggio dimostrato durante la Battaglia di Somme nel 1916.

La Regina e il principe Filippo non disdegnano impegni mondani e infatti prenderanno parte ad un ricevimento alla Royal Portrush Golf Club che è lo stesso club che ospiterà il campionato di vela della categoria Open nel 2019. In calendario anche un viaggio su un treno a vapore dalla stazione di Bellarena, recentemente inaugurata, che è un punto di snodo importante sulla linea storica che va da Coleraine a Londonderry.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.