Per il suo matrimonio indosserà un abito da sposa vecchio 120 anni: ecco perché

Un detto popolare più o meno in tutto il mondo vuole che per il proprio matrimonio la sposa indossi qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo e qualcosa di prestato. Abigail Kingston ha preso saggio consiglio alla lettera e per il giorno delle sue nozze indosserà un abito da sposa vecchio 120 anni. Prestato ovviamente da sua madre e da tutte le donne della sua famiglia che l’hanno già indossato.

Il giorno delle nozze di Abigail Kingston, come narrato da Lehighvalleylive, cadrà il prossimo 17 ottobre, ma lei, a differenza di moltissime altre spose indaffaratissime nei preparativi, sa già cosa indosserà quel giorno. Sarà un abito da sposa indossato in totale di 10 volte nell’arco di 120 anni, un vero cimelio di famiglia, l’ultima volta nel 1991. 

lifebuzz-8f4bfa645a5e6a1b4010cce09dee5acd-limit_2000

lifebuzz-9413af15d8c23d45deb36aadb6f46596-limit_2000

L’abito da sposa è infatti un sontuoso vestito in stile vittoriano realizzato in pizzo, seta e satin. La prima donna ad indossare il vestito è stata Mary Lowry Warren, la trisavola di Abigail (qui sotto nella foto), in occasione delle sue nozze, celebrate nel 1895.

lifebuzz-1cf7aeab287076be8456b10527ce3e98-limit_2000

lifebuzz-1f241eab00f5213cfef2383c5c98465e-limit_2000

Alcune foto d’epoca di proprietà della famiglia mostrano le precedenti indossatrici dell’abito nel giorno delle loro nozze, e da queste foto è stato possibile ricavare come l’abito è stato usato e indossato nel tempo e eventualmente di volta in volta variamente modificato e combinato.

lifebuzz-a7c1d269550a59c602f3820e03102075-limit_2000

lifebuzz-af245a3db80c9e92b5ec7898553b433c-limit_2000

Il vestito infatti in questi anni non è stato conservato proprio correttamente. L’abito era stato solo portato in tintoria e in alcune parti si erano formati dei buchi, così come il colore era cambiato rispetto a quello originale ed era diventato molto più scuro, quasi simile ad un marrone.

Così Abigail Kingstone ha cercato aiuto altrove e l’ha trovato nella progettista nuziale Deborah LoPresti, che ha impiegato 200 ore di lavoro per il ripristino del raro cimelio.

lifebuzz-9c98cf3ddf723a6274d339d71d39180d-limit_2000

La cosa più sorprendente è che questo abito da sposta d’eccezione non sarà riposto nel cassetto subito dopo le nozze. Nella famiglia Kingston c’è infatti già una dodicesima sposa che sta pensando di usarlo per il suo matrimonio, poiché Abigail sarà l’undicesima, come sua madre (qui sotto nella foto) Leslie Woodruff Kingston, che l’ha indossato nel 1977.

lifebuzz-59ec62f6931085a48ee4310a313bf3c7-limit_2000

lifebuzz-17d0851cab6f8e0b431882d2e78d57f7-limit_2000

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.