Los Angeles: orso si tuffa nella piscina di una residente per sfuggire al caldo

Un tuffo in piscina è il modo migliore per rinfrescarsi nel corso di una giornata calda. Ma, da oggi in avanti, si consiglia di controllare prima la presenza di ospiti indesiderati. Un orso ha infatti lasciato di stucco i residenti di una zona di Los Angeles utilizzando la loro piscina per sfuggire al caldo.

Un orso piuttosto sfacciato ha optato per il giardino privato di una donna americana, facendo una nuotata in piscina, per rinfrescarsi durante una ondata particolarmente intensa di caldo, quella che ha messo in ginocchio gli Stati Uniti.

Ginny Pitchford-Joyner, una donna di 43 anni, residente a La Caada Flintridge a Los Angeles, ha trovato il grande predatore nel suo giardino sul retro dopo aver sentito un elicottero della polizia volteggiare in alto e avvertire preventivamente i residenti di rimanere in casa.

Bear-598387

Guardando dalla finestra, ha infatti scoperto l’orso nuotare nella sua piscina, che aveva pensato bene di darsi una rinfrescata dato che lo stato della California è stato soggetto a temperature superiori ai 29 gradi.

Ginny ha raccontato : “C’era un elicottero che volteggiava sopra di noi da un bel po’- e io ho cercato di andare fuori per cercare di capire cosa stesse succedendo.Ho pensato che forse c’era una macchia d’olio e poi li ho sentiti annunciare qualcosa da un altoparlante, qualcosa riguardo al rimanere nelle nostre case, ma non sono riuscita a capire il resto di quello che stavano dicendo.

“Ho così controllato su internet per vedere cosa stesse accadendo e nel frattempo questo gigante animale è passato a piedi davanti alla nostra porta di vetro.”

Ginny, ha detto che ha visto l’orso spione passare davanti alla finestra prima di rilassarsi nella piscina per pochi minuti per sfuggire al caldo.”Non era più di 3 metri da dove mi trovavo. E ‘stato uno spettacolo bello ma impressionante. Poi, casualmente è andato nella nostra piscina.”

Bear-332060

Nonostante il sostegno del Crest Angeles National Forest è la prima volta che un orso scende dal bosco, secondo la proprietaria di casa. Ginny ora teme un po’ per la sua incolumità, perché ha ammesso di non avere idea del destino dell’orso dopo che lasciato il suo giardino.

Ha infatti continuato: “Io non ho ancora ottenuto rassicurazioni sul fatto se sia stato scortato di nuovo in collina o se hanno perso le sue tracce. Mi piacerebbe davvero saperlo. Trascorriamo un sacco di tempo fuori, in giardino, e vorrei continuare a fare così, senza preoccupazione per chi o cosa sarà viene da dietro l’angolo. Non ero sicura di quello che avrebbe fatto quando io o il mio gatto, che era accanto a me, eravamo dietro la porta di vetro.

“Questo fatto davvero mi ha un po’ scosso. Gli orsi sono davvero enormi, e ed è stato davvero surreale vederne improvvisamente uno nel nostro cortile”.

Via | express

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.