La mamma irlandese terrorizzata che tenta di uccidere un ragno

Tutti abbiamo paura di qualcuno o qualcosa. Sono poche le persone che non hanno paura proprio di nulla e molte di più quelle che in genere nutrono qualche forma di paura nei confronti di qualche animale. Ci sono poi anche pochissime persone che, davanti particolari specie, hanno davvero  sviluppato una sorta di fobia e restano letteralmente terrorizzate alla loro vista. 

Questo video casalingo ha catturato proprio uno di questi momenti: un momento di puro terrore! Protagonista del video è una madre irlandese letteralmente terrorizzata, che ad un certo punto si trova a combattere con un ragno che ha invaso le pareti della sua casa.

ragno

Questa donna infatti, almeno dall’aspetto, sembra molto ragionevole, ma guai a farle vedere un ragno! Se un ragno si presenta davanti a lei, abbandona tutto il suo bagaglio razionale e diventa assolutamente irrazionale! Comincia infatti a gridare come una posseduta – anche ciò che non è necessario – e qualsiasi oggetto inanimato intorno a lei diventa un’arma per difendersi! Non a caso, prende il primo oggetto che le capita a tiro in cucina per mettere ko l’inaspettato perturbatore della quiete domestica!

Questa madre irlandese terrorizzata ha fatto davvero del suo meglio per non perdere la calma, ma questo suo video è diventato virale in pochissimo tempo e ha trasformato una scena tragica in una specie di tragicommedia!

Si capisce molto bene, dal video, diffuso da un canale YouTube, da Shane o’Connor, che sono i suoi figli a filmare tutta la scena, ridendo della sua reazione isterica, che avviene tra l’altro al cospetto del cane di casa, che nonostante le sue dimensioni, non sa assolutamente cosa fare e come aiutare i propri padroni. La scena, ad ogni modo è assolutamente esilarante. Chi non immagina la propria madre, la propria nonna o un’altra persona di sua conioscenza negli stessi panni della nostra protagonista?

La mamma irlandese terrorizzata che tennta di uccidere un ragno

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.