Kate Middleton alla cena di beneficenza con l’abito riciclato

Ad una cena di beneficenza, ultimo appuntamento di tanti, la Duchessa Kate ha una caduta di stile e usa un vestito già visto, un abito riciclato 6 anni e 2 bambini fa!

Il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno partecipato ad una cena di beneficenza in un luogo molto in ma il vestito sfoggiato da Kate Middleton lo avevamo già visto. Una caduta di stile con l’ abito riciclato, ma perché?

Una caduta di stile quella di Kate che si presenta ad un galà di beneficenza con un vestito riciclato. Si tratta di un abito di paillettes Jenny Packham che, come prezzo, si aggira intorno alle 3000 sterline ma che la Duchessa non ha comprato per l’occasione. Forse una cena di beneficenza non merita tante attenzioni? Di fatto si è messa un abito che aveva indossato già cinque anni fa.

kate

Il galà di beneficenza era stato organizzato per raccogliere fondi per i bambini dell’East Anglia Hospices di cui proprio la Duchessa è ambasciatrice o meglio Royal Patron. Un vecchio abito da sera per una cena esclusiva di gala. Quando Kate ha mosso i primi passi nel suo abito è apparsa immediatamente splendida. In fondo è una mise molto aggraziata: un blush rosa indossato in maniera elegante e raffinata. Peccato che l’abbia già usato in uno dei primi impegni “reali” dopo il matrimonio nel 2011.

Ora sono passati quasi sei anni, Kate ha messo al mondo due bambini, ma l’abito dello stilista le calza ancora alla perfezione. L’unica differenza rispetto a sei anni fa è nello chignon, ovvero nelle capigliatura e nelle calzature. Ha abbinato l’abito scintillante da circa 3000 £ a un paio di tacchi nudo LK Bennet, gli stessi del 2011. Ha aggiunto un altro accessorio intrigante, ovvero una scatola di seta Prada che ha potuto sfoggiare bevendo un sorso di vino.

Sicuramente c’è un altro tocco molto glam da valutare, ovvero gli orecchini di diamante che le sono stati imprestati dalla Regina, anche questi però erano già usati. Li aveva usati durante il primo banchetto di Stato con il presidente cinese e sua moglie a ottobre dell’anno scorso.

A sua discolpa c’è da dire che è stato un mese molto intenso, denso di appuntamenti per Kate. Tanti gli eventi in programma e per lei il compito di dare sempre il via alla manifestazione. Nelle altre occasioni, però, è stata impeccabile nello stile, ha indossato abiti rigorosamente nuovi di Dolce e Gabbana, Catherine Walker, Day Birger et Mikkelson e Roland Mouret. Stavolta pur essendo la madrina dell’evento e pur avendo il compito difficile di dare sostegno all’iniziativa dell’associazione benefica, ha usato un vestito “vecchio”. Certo è che il rosa pallido si adatta moltissimo al suo volto e anche strass e cristalli Swarovski hanno abbellito non poco l’elegante finitura dell’abito. Insomma, un perfetto usato da principessa.

E il principe William come se l’è cavata? Esattamente come il Duca indossando uno smoking nero con papillon intonato. Classico, elegante, ineccepibile e forse anche nuovo di zecca. Spazio anche per un momento molto informale in cui Kate ha rivelato che è William a trascorrere il maggior tempo ai fornelli. Il principe ha replicato che è forse quello il motivo della sua magrezza. La cena, comunque, è stata preparata da cinque chef: Galton Blackiston, Sat Bains, Claude Bosi, Tom Kerridge e Mark Edwards, che hanno avuto tutti il massimo delle stelle Michelin.

Nonostante il vestito di Kate, durante la serata di beneficenza, sono state raccolte 100.000 sterline.

Commenti

ELENCO TAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.