Il video del panda addormentato che non vuole… alzarsi dal letto!

Ammettiamolo. Alzarsi dal letto è un momento difficile un po’ per tutti. A volte si vorrebbe solo dormire un po’ di più, soprattutto alla fine di una lunga settimana di lavoro. Forse ci basterebbero quei cinque o dieci minuti mentre la sveglia suona, suona e suona ancora. O mentre qualcuno continua a ripetere che ci dobbiamo alzare e, tentando di svegliarci, fa di tutto per destare la nostra attenzione. Ovviamente non riuscendoci.

Beh, la cosa più interessante di questa ben nota scena è che non capita solo agli esseri umani. Anche i nostri amici a quattro zampe vengono a volte colpiti da un’insolita ondata di pigrizia e non vogliono sentire ragioni quando si tratta di doversi alzare dal letto. O meglio dal posto in cui stanno beatamente dormendo in quel momento. Come è capitato da un piccolo panda della provincia del Sichuan in Cina.

Un baby panda ospitato in uno dei bioparchi presenti nella provincia del Sichuan, in Cina, era infatti felicemente assopito tra i rami di un albero quando uno dei veterinari che si prendono cura degli animali è arrivato a svegliarlo. Ma il piccolo panda addormentato non voleva saperne assolutamente nulla del fatto di alzarsi dal letto. Ovvero venire giù dai rami dell’albero in cui aveva trovato un così comodo riposo.

panda

Voleva a tutti i costi continuare a dormire. Ma nonostante i ripetuti tentativi di un allevatore di farlo mettere in movimento, il piccolo orso si rifiuta assolutamente di muoversi. Questa comica scena è stata ripresa da un operatore e poi diffusa CCTV News.

Tutti gli orsi, si sa, sono dei grandi alpinisti e dei grandi scalatori, ma questo cucciolo non aveva proprio alcuna intenzione di scendere dal suo albero. Alla fine il povero allevatore spazientito non trova altra migliore soluzione che portare l’animale in braccio. Comodo vero? Ecco il video che mostra questa comica scena!

Il panda che si rifiuta di scendere dall’albero

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.