Hanno attaccato sciarpe e piumini ai pali stradali: ecco perché

Nel vero spirito delle celebrazioni del Giorno del Ringraziamento – la festa di origine cristiana osservata negli Stati Uniti d’America il quarto giovedì di novembre e in Canada il secondo lunedì di ottobre in segno di gratitudine verso Dio per il raccolto e per quanto ricevuto durante l’anno – una donna canadese di Caledonia, in Nuova Scozia, Tara Smith-Atkins, ha collaborato con otto bambini per fornire vestiti caldi ai senzatetto della città di Halifax, in vista dell’inverno.

Il gruppo ha infatti legato legato piumini, cappotti, guanti, sciarpe e altri abiti invernali ai pali stradali in tutta la capitale della provincia. Preoccupata per quello che avrebbero fatto i senzatetto durante il prossimo inverno, Tara Smith-Atkins, con sua figlia di otto anni e sette dei suoi amici hanno legato ai pali della città abiti caldi che i senza fissa dimora possono prendere all’occorrenza per coprirsi e stare più caldi.

CBC, che ha riportato la notizia insieme a Boredpanda, ha riferito che i bambini si sono recati a distribuire i cappotti invernali durante il giorno dell’ottavo compleanno di sua figlia. “Hanno sicuramente imparato l’importanza di questo gesto”, ha detto Tara Smith-Atkins. “Quando siamo tornati in macchina dopo un’ora sulla strada, erano tutti mezzi congelati e piangevano perché fosse acceso il riscaldamento o si lamentavano perché avevano freddo.”

Smith-Atkins raccoglie donazioni di abiti dimessi dalla sua comunità di ogni anno, ma hanno fatto qualcosa in più con l’aiuto di Facebook quest’anno. Ha detto poi alla CBC che i bambini hanno imparato l’importanza di ciò che stavano facendo. Le foto qui sotto li mostrano in azione!

Tara-Smith Atkins è stata sopraffatta dalla quantità di poveri e senza fissa dimora che vivono in città. In risposta, ha intrapreso questo progetto commovente per fornire abbigliamento invernale a chi ne ha bisogno. Ma ha trasformato questa azione in una esperienza unica di apprendimento per i bambini coinvolti. Anche se vestiti con equipaggiamento invernale, loro”piangevano per il riscaldamento.” Questi ragazzi hanno imparato quanto siano fortunati. Grazie a questo gruppo, e alledonazioni da parte della comunità, i pali stradali nel centro di Halifax saranno d’aiuto a molte persone in difficoltà.

children-donate-warm-clothes-homeless-winter-canada-tara-smith-atkins-1

children-donate-warm-clothes-homeless-winter-canada-tara-smith-atkins-2

children-donate-warm-clothes-homeless-winter-canada-tara-smith-atkins-3

children-donate-warm-clothes-homeless-winter-canada-tara-smith-atkins-4

children-donate-warm-clothes-homeless-winter-canada-tara-smith-atkins-5

children-donate-warm-clothes-homeless-winter-canada-tara-smith-atkins-6

children-donate-warm-clothes-homeless-winter-canada-tara-smith-atkins-9

children-donate-warm-clothes-homeless-winter-canada-tara-smith-atkins-10

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.