Dov’è…? Queste illustrazioni sono l’ultimo rompicapo virale di Internet

Siete degli appassionati di enigmistica, giochi e rompicapi? Allora vi farà piacere sapere cosa sta spopolando su internet proprio in questi giorni. Si tratta di un rompicapo virale fatto attraverso illustrazioni simili a fumetti. Il gioco, ogni volta diverso, consiste nello scoprire dove si nasconde, all’interno di una immagine in genere affollatissima di oggetti, persone o animali, l’animale o la persona che la domanda iniziale richiede di trovare. Dov’è ilhttp://www.theblog.it.? 

L’aspetto più simpatico del fenomeno è che si tratta in realtà della versione virale di un gioco abbastanza antico. Dov’è Wally?, che in lingua originale suona Where’s Wally?, è in realtà una serie di libri per bambini creata dall’illustratore inglese Martin Handford. Ogni volume contiene una serie di illustrazioni molto dettagliate in cui compaiono tante persone; il lettore viene quindi invitato, di volta in volta, a trovare un personaggio chiamato Wally, distinguibile grazie alla sua maglia a righe bianche e rosse, il suo cappello e i suoi occhiali. Negli Stati Uniti e in Canada questo gioco  è conosciuto però come Where’s Waldo?.

Quelle in cui potete incappare navigando attraverso internet sono dunque le immagini della versione web del gioco che vide la luce nel 1987. Le illustrazioni sono state create da un artista ungherese di nome Gergely Dudas, che per mezzo dei suoi disegni ingannevoli implora lo spettatore di trovare qualcosa di piccolo e nascosto. I suoi disegni si sono subito fatti strada sui social media, anche perché trovare l’immagine nascosta non è così semplice come si potrebbe pensare. Date un’occhiata alle seguenti illustrazioni: quanto è facile per voi per trovare quello che si chiede di cercare?Provate a cimentarvi con le illustrazioni qui sotto se non l’avete già fatto!

Dov’è il panda?

lifebuzz-3a447b414647c6103112cd52d0dc6269-limit_2000

Dov’è il gatto?

lifebuzz-70675ca35ca93d757481f6e44bb981d7-limit_2000

Espen Westum ha poi creato questa versione rivisitata in chiave metal. Dov’è il panda death metal?

lifebuzz-b97ae51099a154c50fd1cd67bd344406-limit_2000

E visto che un’altra moda virale del periodo è collegata con l’universo di Star Wars e il suo settimo episodio, non sarebbe proprio potuta mancare anche una illustrazione che richiama il film più popolare del momento: Star Wars – Il risveglio della forza.

Questa volta, gli spettatori devono trovare il panda in un mare di minacciosi Stormtroopers (e anche un Vader o due). Questa sfida visiva non è così facile come sembra. Forse questo è un segno del fatto che un panda sarà colui che tenterà di infiltrarsi nella Morte Nera nel prossimo film?

lifebuzz-ed732631d1ae3199c3b1ded4a2ec876d-limit_2000

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.