Coober Pedy, la città in cui si vive sottoterra

Il mondo non smette mai di stupirci: quando pensiamo infatti di aver già visto tutto, spunta un altro particolare che ci porta a rivedere le nostre posizioni e concezioni precedenti. Nel cuore del South Australia si trova un piccolo paese chiamato Coober Pedy. Oltre al suo insolito nome, la sua principale caratteristica è quella di essere uno dei posti più strani del mondo per vivere. Più della metà dei suoi 2.000 abitanti, infatti, vive sottoterra.

La città di Coober Pedy potrebbe essere infatti definita una città sotterranea. Ma non preoccupatevi: non siete stati improvvisamente catapultati all”interno di Matrix. La ragione di questa anormale esistenza sotterranea sono le sue temperature estive, troppo alte per essere sopportate dalle persone. In quel periodo dell’anno, infatti, le temperature salgono al valore enorme di 104 gradi Farenheit, racconta The Plaid Zebra, e l’acqua scarseggia. Qui i seguito potete vedere alcune immagini della città di Coober Pedy in superficie e entrare all’interno delle sue abitazioni sotterranee inquietanti e spettrali.

La città di Coober Pedy è stato edificata da decenni, ma non c’è molto da vedere in superficie. L’ambiente appare deserto. Ma come è cominciato tutto? Nel 1915, un ragazzo scopre la presenza di opale entro i confini della città, causando un afflusso di cercatori e potenziali residenti che vengono ad abitare la città. A causa del duro ambiente, i residenti, i cercatori, e i minatori australiani decisero di costruire le loro case sottoterra.

L’idea principale era che avrebbero potuto evitare le alte temperature. Così le residenze e le imprese che sono state costruite all’epoca ancora esistono oggi. Le case e gli spazi commerciali non richiedono aria condizionata o riscaldamento – le temperature sono tutte infatti controllate dal terreno stesso. Ciò significa che Coober Pedy nonostante tutto ha un impatto ambientale molto ridotto.

lifebuzz-2f2bad6eb8d42ebccc9fb0f3cb5ee35f-thumb_400

lifebuzz-6f6dae9a089a23b69793cc35d578f216-limit_2000

lifebuzz-683c389dd5ee3bcc52e925f2db68257d-limit_2000

lifebuzz-3959ba8e7d65f6978db0040d63f3eb82-limit_2000

lifebuzz-cf0ff1f718babfb54217036e975f977e-limit_2000

lifebuzz-e7116a5eb7140203738a9ddccaa31d46-limit_2000

Oltre ad essere sotterranea, ha tutto il fascino caratteristico di una piccola città. I visitatori che vengono a vedere il posto possono anche stare sottoterra come il resto dei residenti. Ecco alcune foto, nelle quali si possono vedere anche i suoi caratteristici negozi e i luoghi di culto.

lifebuzz-e30550c6a332073f509f00d78c8ba483-limit_2000

lifebuzz-c76ce1d474eab57125b5cf943294cea3-limit_2000

lifebuzz-c0ce2a715b9e5d2fc5c4bc45ab3540ae-limit_2000

lifebuzz-1d6184b13eec6184a9fe9d14c119ca3f-limit_2000

lifebuzz-8f8dc57af4d2dbd5e95f7bca1b208ef7-limit_2000

lifebuzz-87f79a59d339553c65e61c7d9a9dbed8-limit_2000

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.