Come utilizzare al meglio lo spazio sotto le scale

Quando si tratta di lavori di ristrutturazione e fai da te in casa, ci sono un sacco di aree che vengono spesso trascurate. Prendiamo, per esempio, lo spazio sotto le scale. Anche se potrebbe non essere abbastanza grande per le persone, dunque, come si dice in gergo, non abitabile, o inadatto alla vita degli esseri umani, potrebbe essere il nascondiglio ideale per un animale domestico che vive in famiglia – e questo è esattamente ciò che questo proprietario di cane ha deciso di fare.

Il fai da te che potete vedere nelle foto qui di seguito dimostra come un costruttore ingegnoso ha trasformato lo spazio sotto le scale in un’ umile dimora per il suo cane, Jack. E’ incredibile come questo progetto è al tempo stesso tanto semplice  quanto grande, almeno quando è finito. Come descritto da imgur, questo signore infatti con poca spesa è riuscito a costruire con pochissimi materiali e pochissima spesa una grandiosa cuccia per il suo cane.

Questo è Jack, il membro della famiglia a cui  destinata la nuova cuccia. Jack ama il suo comodo letto, ma secondo i suoi proprietari gli piace anche dormire sotto le cose. È per questo che hanno deciso di fare per lui una piccola casa sotto le scale.

lifebuzz-64a87963a8f7373b9c00484faa22d0ba-limit_2000

Un foro è stato tagliato sotto la scala, il più grande possibile tra i due perni. Quando è il momento di tagliare la porta, è importante ricordare che il vostro animale domestico deve adattarsi a questo spazio, dunque non deve essere troppo piccolo.

lifebuzz-a87e7656d87f0dbaa99cd9ff20101091-limit_2000

Il signore ha usato tavole maschio e femmina per l’interno e l’esterno della casa. Jack per gran parte del tempo ha preso parte al processo di costruzione. Chiaramente, serve prima prendere tutte le misure in maniera corretta. E’ stato poi usato del pino per la facciata del cubicolo, realizzando un profilo che trasforma il buco sotto le scale in una casa vera e propria.

lifebuzz-930685c033adf0268cba7ce5fdbe5794-limit_2000

Hanno attaccato la facciata con colla, chiodi e viti. Poi è stata la volta delle tegole, che sono state modellate su spessori di legno. Ognuna delle tegole è stata attaccata con una pistola sparachiodi. Per questo passaggio, la spaziatura è della massima importanza. Infine sono stati aggiunti dei profili bianchi e l’ambiente interno è stato reso più confortevole con dei cuscini.

lifebuzz-580e7c26102d1e1df0819d4f58b892ba-limit_2000

Le foto mostrano anche che una parte dello spazio sotto le scale, ove possibile, può essere trasformato in un comodo ripostiglio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.