Abbronzatura sostenibile: il video del signore che prende il sole su una pala eolica

L’estate è un momento unico per marinare la scuola o il lavoro e andare in spiaggia, ma può essere una vera guerra quando si deve combattere con gli altri bagnanti per trovare un po’ di spazio sulla sabbia di una affollatissima spiaggia. Tuttavia, se siete alla ricerca di un posto tutto per voi per prendere il sole, potete anche abbronzarvi come fa l’uomo protagonista di questo video, che ha deciso di prendere il solehttp://www.theblog.ithttp://www.theblog.itsu una pala eolica!

Se siete quindi abbastanza intrepidi come quest’uomo, e non soffrite di vertigini, sul pilone di una pala eolica scoprirete senza dubbio un modo nuovo, privato e assolutamente sostenibile di prendere il sole! Certo, l’unico inconveniente è che vi troverete ad almeno 200 piedi di altezza, ma potrete vedere dall’alto anche tutto il paesaggio che vi circonda.

pala eolica

Tuttavia, se per la vostra abbronzatura avete scelto il pilone di una pala eolica, questo luogo apparentemente isolato e privato non vi terrà esattamente lontano da occhi indiscreti. L’uomo del mistero che prende il sole in modo ecologico è stato infatti scoperto da Kevin Miller, che proprio in quello stesso momento stava facendo volare il suo drone a 200 piedi di altezza, in prossimità della pala.

Quando, ad un certo momento la sua telecamera ha inquadrato la figura di questo eccentrico bagnante nell’obiettivo della macchina fotografica. L’identità dell’uomo al momento non è nota, e non c’è ancora una vera spiegazione di come possa essere arrivato lassù o se si tratta di una specie di turista abituale.

Quello che noi possiamo sapere è che ad un certo momento il ronzio del drone sembra aver attirato la sua attenzione e l’ha svegliato – ma anche questo non lo ha spaventato abbastanza da lasciare la sua spiaggia privata. Infatti nel video si vede anche salutare il drone con la mano. Chiunque sia, quest’uomo  sembra veramente impegnato a ottenere un’abbronzatura sostenibile!

Via | lifebuzz

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.