12 famosi pianti in diretta tv

Anche i ricchi piangono recitava il titolo di una delle telenovele più famose della storia della tv. Come i personaggi più importanti del mondo della politica, le star internazionali e i big dello spettacolo, nessuno è escluso dall’umanissima vulnerabilità del pianto. Così a volte capita che si pianga anche in diretta, affidando a milioni di telespettatori quelle lacrime che per convenzione sono più spesso destinate a luoghi privati. 

obama

La storia della tv è piena di episodi di lacrime trasmesse in tempo reale. Ecco ad esempio 12 famosi pianti in diretta tv in altrettanti video.

1. Il pianto in diretta di Raffaella Carrà

A dispetto di quanto riportato dal titolo di questo video, purtroppo errato, l’attentato di cui parla Raffaella Carrà risale invece al 23 dicembre 1984, il fine settimana precedente le feste natalizie, ed è conosciuto come Strage del Rapido 904. Intorno alle 19.08 un treno pieno di viaggiatori che ritornavano a casa o andavano in visita a parenti e amici per le feste di Natale fu colpito da una violentissima esplosione mentre procedeva in direzione nord, a circa 8 chilometri all’interno del tunnel della Grande Galleria dell’Appennino, in località Vernio, dove la ferrovia procede diritta e la velocità supera i 150 km/h. La detonazione fu causata da una carica di esplosivo radiocomandata, posta su una griglia portabagagli del corridoio della nona carrozza di II classe, al centro del convoglio: l’ordigno era stato collocato sul treno durante la precedente sosta alla Stazione di Firenze Santa Maria Novella.

2. Le lacrime di Bastianich

Bastianich si commuove nel corso di una puntata di Masterchef, ascoltando il racconto di una giovane concorrente pugliese che aveva vissuto una storia personale simile alla propria, fatta di amore per il cibo, ma anche de grandi sacrifici dovuti alla necessità di perdere peso in giovane età.

3. Le lacrime di Bersani

Pierluigi Bersani si commuove di fronte al racconto della sua vita fatto da genitori, parenti e persone che l’avevano conosciuto da bambino o ragazzo, che ricordano le sue scelte politiche e le sue prime lotte.

4. La commozione di Totò

Totò spiega com’è nata la canzone Malafemmina, i cui primi verso furono scritti a Formia (Latina) su un pacchetto di sigarette, ancora privi di musica, e si commuove ascoltandola.

5. Il pianto di Claudio Gentile

Nel corso di una puntata di Senza Appello l’allenatore Claudio Gentile si commuove spiegando i motivi della sua scelta di non allenare la Juve e alcuni episodi della sua carriera passata.

6.  Il silenzio commosso di Battiato

In occasione del concerto – tributo a Fabrizio De André, Faber – tenutosi Genova il 12 marzo del 2000 – il cantautore siciliano Battiato si commuove cantando Amore che vieni, amore che vai. 

7. La commozione di Milena Gabanelli

La conduttrice di Report, Milena Gabanelli, si commuove leggendo l’ultima lettera scritta dall’imprenditore Ambrogio Mauri, suo conterraneo, prima del suicidio.

8. Le lacrime di Giorgio Napolitano

L’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si commuove più volte nel corso di un discorso ufficiale in ricordo di Luigi Spaventa, parlando dello scorrere del tempo e dell’avanzare dell’età.

9. Le lacrime di Sophia Loren

In occasione della presentazione del film del figlio, Sophia Loren, icona del cinema italiano nel mondo, si commuove parlando della città di Napoli e del rapporto che da sempre ha con la sua gente.

10. La commozione di Elsa Fornero

L’ex ministro del Welfare, Elsa Fornero, si commuove in conferenza stampa parlando dei sacrifici chiesti agli italiani in occasione della riforma delle pensioni del 2012.

11. Le lacrime di Obama

Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama si commuove in conferenza stampa parlando della strage del Connecticticut, in cui persero la vita soprattutto bambini.

12. Le lacrime di De Niro in diretta tv

L’attore americano Robert De Niro si commuove nel corso di una intervista.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.