10 famosi dipinti rifatti da una squadra di meccanici

Freddy Fabris, fotografo di professione, sapeva che voleva dare ai maestri del Rinascimento il dovuto rispetto, ma sapeva anche che avrebbe voluto realizzare qualcosa di particolare. Il fotografo concettuale ha così trovato il luogo più improbabile per fare in modo che i più grandi capolavori della storia dell’arte del Rinascimento riprendessero vita: un negozio di auto e una officina meccanica.

In questo originale modo il fotografo Freddy Fabris ha voluto rendere omaggio ai grandi maestri del Rinascimento con la sua macchina fotografica, invece che con un pennello. E ha chiamato questa serie – tributo che fonde la cultura contemporanea con lo stile dei ritratti e dei dipinti originali The Renaissance SeriesI soggetti atipici scelti dal fotografo per questo omaggio sono stati dei meccanici all’opera in un negozio di riparazione di auto che hanno tutti assunto pose simili alle loro originali controparti del mondo dell’arte. Grazie a questi personaggi che hanno aggiornato le opere d’arte, Fabris ha creato un progetto interessante che sembra moderno, e allo stesso tempo, classico.

“Il posto stesso mi ha ispirato affinché il servizio fosse realizzato lì, e lentamente ma costantemente le idee hanno iniziato ad andare a posto.” Anche se la sua collezione si trova in un ambiente completamente diverso: l’ubicazione originale di un officina e la scelta di una squadra di meccanici hanno dato vita alle foto.

L’artista newyorkese, come racconta MyModernMet ha voluto che i famosi dipinti fossero tratti dal “loro contesto originale, ma che mantenessero la loro essenza.” Alcuni degli originali ricreati sono stati l‘Ultima Cena di Leonardo da Vinci, così come La Creazione di Adamo di Michelangelo. Fabris con le sue foto ha omaggiato i maestri di una nuova generazione, quelli del Rinascimento. La sua serie gli ha fruttato diversi premi internazionali.

Per Fabris, tradurre i dipinti in fotografie è stata una sfida ben accetta. “Ho voluto rispettare l’aspetto grafico degli originali, ma era necessario un rovesciamento concettuale che avrebbe creato un nuovo livello con l’originale”, ha detto all’Huffington Post. “Per caso mi sono imbattuto in un vecchio negozio di auto del Midwest che ha dato vita a questa serie, il luogo stesso mi ha ispirato a scattare lì le mie fotografie”. Fabris ha avuto successo nella sua visione, e anche se la meccanica rappresenta periodo di tempo diverso, possiamo immediatamente riconoscere la sua influenza artistica.

Fabris ha selezionato alcuni celebri dipinti di Leonardo da Vinci, Michelangelo, Rembrandt e per creare per questo progetto. In seguito ha ampliato la serie di ritratti di Rembrandt con dei singoli tecnici.

10 capolavori della storia dell’arte reinterpretati da una squadra di meccanici

FreddyFabris9

FreddyFabris8

FreddyFabris7

FreddyFabris6

FreddyFabris5

FreddyFabris4

FreddyFabris3

FreddyFabris2

FreddyFabris1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.