Tyler Perry

Cosa può fare una persona con 5 milioni di dollari? Emmitt Perry Jr., meglio conosciuto come Tyler Perry, li ha usati per finanziare il suo primo film, che gli ha permesso di guadagnare 10 volte il denaro investito. (foto del suo profilo Twitter)

Come è diventato ricco Tyler Perry

Tyler Perry, commediografo, sceneggiatore, regista, attore e produttore cinematografico, è nato a New Orleans il 14 settembre del 1969. Dopo un’infanzia difficile decide di abbandonare gli studi a soli sedici anni e, inizialmente si dedica al disegno, disciplina che non lo soddisfa pienamente. È solo grazie al celebre talk show di Oprah Winfrey che Tyler Perry conosce la scrittura e inizia a raccontare le sue esperienze personali in questo modo, dando vita alle sue prime commedie.

Il suo primo lavoro è I Know I’ve Been Changed che inizia a portare in giro per l’America. Sono anni difficili, ma Tyler continua per la sua strada fino a quando il successo arriva con la creazione di un personaggio che è entrato di prepotenza nell’immaginario americano: Mabel “Madea” Simmons, donna afroamericana travolgente e scurrile che deve allevare una famiglia parecchio numerosa. Medea arriva prima in teatro con I Can Do Bad All By Myself poi diventa la protagonista del primo film di Perry Amori e sparatorie.

Dopo il cinema la tv con la serie tv Tyler Perry’s House of Payne, 100 episodi che gli hanno fruttato circa 200 milioni di dollari più altri 100 dalla vendita di merchandising, e poi, per chiudere in bellezza, anche il best seller Don’t Make a Black Woman Take Off Her Earrings: Madea’s Uninhibited Commentaries on Love and Life.

Grazie alla distribuzione dei suoi film Tyler Perry è riuscito a guadagnare, solo nel 2008, 75 milioni di dollari, cifra che lo ha fatto entrare nella top five dei più pagati di Hollywood.

Cosa possiede Tyler Perry

Patrimonio stimato: 350 milioni di dollari
Motori: Bentley GT Coupé sportiva, Rolls Royce Ghost, Range Rover e Gulfstream III
Case: Dean Gardens, Los Angeles Mansion, Avec Chateau
Isole: White Bay Cay

Commenti

ELENCO TAG
Articolo precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.