Le tariffe di PayPal

Per vendere su eBay bisogna accettare tutte le forme di pagamento. Scopriamo insieme le tariffe di PayPal.

PayPal è un servizio che addebita tariffe per la ricezione di pagamenti sui conti Premier e Business. I conti personali invece sono gratuiti, ma non possono ricevere pagamenti tramite carta di credito da altri conti PayPal.

È opportuno sottolineare che per vendere su eBay si devono accettare tutte le forme di pagamento, comprese le carte di credito. Se avete un conto personale e ricevete un pagamento eseguito tramite carta di credito, dovete essere disposti a passare da un conto PayPal personale a un conto Premier o Business.

Le tariffe vengono addebitate al vostro conto PayPal.

Ecco tutte le operazioni gratuite che si possono fare con PayPal:

l’apertura di un conto PayPal.

la ricarica del tuo conto PayPal con bonifico bancario.

i trasferimenti dal saldo PayPal al tuo conto bancario.

i trasferimenti su carta di credito o prepagata per importi pari o superiori a €100,00 EUR (è prevista una tariffa di €1,00 EUR per i trasferimenti inferiori a €99,99 EUR.

I trasferimenti sulla Carta Prepagata PayPal sono sempre gratis.

Le tariffe di PayPal: cose da sapere

–       Se la transazione richiede una conversione di valuta, verrà applicato un tasso di cambio al dettaglio, pari al costo all’ingrosso della valuta estera (stabilito da un istituto finanziario indipendente) a cui viene aggiunta una tariffa di conversione valuta. Questa tariffa varia a seconda dalla valuta finale della conversione.

–       In caso di pagamenti inviati dall’estero, la tariffa per transazione include una tariffa di ricezione pagamenti internazionali.

 

Commenti

Articolo precedente
Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.