Qual è il prezzo giusto per una azione?

Come si stabilisce il prezzo di una azione? La risposta a questa domanda dipende da molte cose.Il prezzo di partenza e poi influenzato da un certo numero di cose che possono causare l’effettivo valore superiore o inferiore dell’azione. Le news, come ad esempio la situazione economica, una guerra o una situazione di instabilità politica, sono circostanze che potrebbero influenzare il prezzo verso l’alto o verso il basso. Alla fine, rimane una questione che riguarda ciò che un acquirente è disposto a pagare e ciò che un venditore è disposto a prendere per una azione.
Il vortice di mercato, le notizie politiche e l’industria determinano se ci sono più acquirenti o più venditori per una particolare azione sul mercato in qualsiasi momento.
Ogni giorno il mercato si apre ed è sempre un dubbio sapere come andranno le azioni anche perché le news e le situazioni generali possono cambiare in qualsiasi momento. Azioni che il giorno prima volavano alto ora possono tornare sulla terra. Il punto è come detto che una quota di azioni vale quello che qualcun altro è disposto a pagare. Questa è la base degli investimenti.
Qual è il prezzo giusto per una azione? Spesso solo il tempo potrà dirlo. Per investire e guadagnare bisogna studiare l’azione, l’azienda e la situazione economica e generale.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.