Le novità di Foursquare

Ecco le novità contenute nella nuova versione di foursquare.

 

Integrazione con Facebook

 

Foursquare, migliora anche l’integrazione all’interno di Facebook. Sfruttando le API per le app rilasciate dal social network, Foursquare integra meglio i checkin utilizzando i verbi di condivisione per timeline di facebook (ancora non tradotti) come “Create a tip athttp://www.theblog.it” “Likedhttp://www.theblog.it”. L’integrazione riguarda anche l’opzione “Save place” che appare su Facebook una volta effettuato e condiviso il chekin e permette con il semplice click di salvare il posto all’interno delle liste delle cose da fare su Foursquare. Abbiamo testato l’opzione di condivisione su Facebook e sembra che la pubblicazione sia visibile esclusivamente nel profilo e non in bacheca o nel tiker. Se qualcuno ha verificato il contrario ce lo faccia sapere.

 

Mi piace/non mi piace e salvataggio posti

 

Anche Foursquare, in questa versione si è arreso al like, e ha introdotto un modo per valutare i posti con un cuoricino (pieno o rotto a seconda del favore/sfavore) che consente ad un posto di accumulare rating positivi o negativi. La stessa tipologia di valutazione è replicata anche per i consigli lasciati dagli utenti estendendo il rating anche al consiglio. Molto utile se ci pensate per evitare consigli concorrenziali negativi senza valore.

Sempre dalla pagina del singolo posto, è possibile effettuare il salvataggio di un venue in una lista di “di cose da fare” cliccando sul ribbon al lato del rating e successivamente recuperabile dal box “liste” presente nel profilo.

 

Pagine profilo

A livello di design, le pagine profilo hanno subito un vero e proprio cambiamento. Il nuovo aspetto, più pulito e ordinato, permette di accedere e tenere a vista senza scroll, tutti gli elementi caratterizzanti del profilo utente. Quindi ecco che grazie a degli efficaci box abbiamo in un’unica schermata visualizzati amici, statistiche, foto, consigli personali lasciati, badge e liste al quale si è iscritto. Nella parte sottostante troviamo le attività recenti svolte dal profilo.

 

Pagina checkin

 

La pagina checkin ha essenzialmente la stesso stile della pagina esplora con mappa e lista di posti vicini. In questo caso abbiamo una visualizzazione più compatta dei luoghi in cui viene semplicemente indicato il nome del luogo, la via, eventuali persone presenti nel luogo e i km di distanza dall’attuale posizione.

Significativo cambiamento anche per la schermata di compilazione del checkin selezionato, dove è migliorata e ampliata la sezione di inserimento di “Cosa stai facendo?” e anche l’uploader delle foto più immediato e veloce. Non mancano anche le condivisioni su Facebook e Twitter e la privacy sul contenuto.
Nella pagina di completamento del checkin, oltre alle statistiche sulla frequenza di visita del post e del punteggio ottenuto per la visita, appare anche il consiglio più popolare.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.