Mahi Binebine, biografia e quotazioni

Anno di nascita 1959 – Nazionalità: marocchina

Biografia

Mahi Binebine è nato a Marrakesch in Marocco nel 1959. Nel 1980 si trasferisce a Parigi per continuare gli suoi studi. Poi ha insegnato matematica per otto anni. In seguito si dedica alla scrittura e alla pittura. Ha scritto diversi romanzi che sono stati tradotti in diverse lingue.

Mahi Binebine ha vissuto a New York dal 1994 al 1999. I suoi dipinti fanno parte della collezione permanente del Museo Solomon R. Guggenheim di New York. È tornato a Marrakech nel 2002.

A New York inizia la sua crescita nel mondo dell’arte contemporanea. Dalle sue prime personali a Rabat e a Parigi si nota una concezione di dipinti e sculture sul tema della maschera. Un modo per denunciare anche la politica del suo Paese.

Mahi Binebine è in asta dal 2005 con 21 passaggi. All’inizio non ha avuto il gradimento del mercato, che è arrivato solo dal 2007-2008. La scelta di lavorare con una sola galleria di Casablanca limita molto il volume degli scambi e il mercato resta di nicchia.

Quotazioni

L’aggiudicazione più recente riguarda Sans Titre ed è di 81.820 Dollari.  Bronzo con patina verde di cm 249,9 di altezza che è stata battuta da Compagnie Marocaine des Oeuvres et Objets d’Art di Casablanca nel 2010. I suoi lavori che si basano su tecniche miste su tela e le sue composizioni astratte sono quotate tra i 20 mila e i 60 mila Dollari.

Il top price di Mahi Binebine è per 86 Masques, una scultura in bronzo con patina e con una altezza di cm 261,1 che è stata battuta da Compagnie Marocaine des Oeuvres et Objets d’Art di Casablanca nel 2008 per 135.400 Dollari.

Galleria di riferimento

Galerie d’art L’Atelier 21, Casablanca

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.