Il mercato delle valute

Il mercato delle valute negli ultimi tempi conta molti trader per diversi fattori. Di base il mercato è vantaggioso perché più flessibile e non si pagano commissioni. Questo è il Forex. Gli investimenti nel Forex sono in aumento e negli anni sono diventati sempre più accessibili anche ai piccoli investitori che utilizzano come base le banche. Anche il trading online nel Forex si è molto sviluppato.

Nel mercato delle valute si opera sul cambio di una valuta rispetto all’altra. Il riferimento ai cambi disponibili lo si fa con il nome di “coppia” o “cross”. Nel Forex è possibile assumere posizioni long o short sul cross così come su ogni altro strumento finanziario. La posizione long sul cross EUR/USD si basa sull’aspettativa che ci sia un incremento del valore dell’Euro sul Dollaro. La posizione short considera invece l’aspettativa opposta.

Nel mercato delle valute le operazioni di acquisto e vendita sono fatte a partire da una quantità minima denominata lotto. La quantità di base del lotto è di 100.000, ma è possibile accedere anche a minilotti da 10.000 o anche inferiori.

Il guadagno nel mercato delle valute si fa con la differenza fra il prezzo di acquisto e quello di vendita dei pips. Il pip è la variazione minima ammissibile che in altri strumenti finanziari si chiama tick.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.