I volumi e i prezzi del Forex

Il Forex ha delle caratteristiche che lo fanno essere interessante per gli investimenti. Nel Forex c’è molta liquidità e i volumi sono cresciuti molto negli ultimi trent’anni. Il Forex è arrivato a essere il più grande e liquido mercato del mondo. Le transazioni quotidiane a livello globale sono state stimate in 1,900 miliardi di Dollari americani. Il mercato non è regolamentato ed è quindi difficile valutare in maniera precisa i volumi di scambio.

La banca dei regolamenti internazionali è l’unico organo ufficiale che ne da una valutazione che si basa sui dati comunicati dalle banche centrali. Gli studi fatti da questo organo come sondaggio nelle banche centrali hanno dimostrato che il turnover medio giornaliero nel Forex è aumentato del 20% e che per i prodotti derivati OTC è aumentato a 2.500 miliardi di Dollari. Il Dollaro è la moneta più scambiata, poi c’è l’Euro, lo Yen e la Sterlina inglese.

Anche il prezzo non ha una quotazione unica e ufficiale. I prezzi operativi sono stabiliti dai Market Makers sui circuiti propri degli intermediari. La mancanza di un prezzo ufficiale non è un problema per chi fa trading in quanto la grande liquidità porta il Forex a essere un mercato unico.

Commenti

Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.