eBay: la scelta del miglior formato di vendita

“Aste online” e “Compralo subito” sono le due opzioni per la scelta del miglior formato di vendita su eBay.

Quando si decide di mettere un oggetto in vendita su eBay ci sono alcune varianti, relative all’oggetto stesso, da considerare. Può trattarsi di un pezzo raro, di un pezzo da collezione, di un oggetto d’antiquariato oppure di un oggetto in serie. A seconda delle sue caratteristiche il formato di vendita su eBay cambia.

In particolar modo si può scegliere tra due opzioni per far si che esso possa essere venduto nella maniera migliore: “Aste online” e “Compralo subito”.

eBay: la scelta del miglior formato di vendita: “Aste online”

Come funziona? Aste online è il classico formato eBay. Consiste nel ricevere delle offerte sul proprio oggetto per venderlo quindi al miglior offerente entro un lasso di tempo specificato. Le Aste online possono prevedere anche un prezzo Compralo Subito.

Dove? L’inserzione appare nella categoria o nelle categorie eBay selezionate.

Durata dell’inserzione: 1, 3, 5, 7 o 10 giorni.

Tariffe: Si paga una tariffa d’inserzione e l’addebito della Commissione sul valore finale.

eBay: la scelta del miglior formato di vendita: “Compralo subito”

Come funziona? Scegliendo l’opzione Compralo subito, gli acquirenti possono comprare immediatamente l’oggetto al prezzo che fissato dal venditore, senza dover rilanciare. L’opzione Compralo Subito rimarrà disponibile fino alla scadenza dell’inserzione e sarà l’unico metodo utilizzabile per l’acquisto.

Durata dell’inserzione: 3, 5, 7, 10, 30 giorni o Senza scadenza (quest’ultima possibilità è contemplata solo per i possessori di un Negozio. Bisogna sottolineare che l’Inserzione senza scadenza viene rinnovata automaticamente ogni 30 giorni finché l’oggetto non viene venduto o fino a quando il venditore non decide di terminarla, oppure ancora finché l’inserzione infrange una delle regole di eBay. Le tariffe d’inserzione vengono addebitate ogni 30 giorni.)

Tariffe: Si paga una tariffa d’inserzione e l’addebito della Commissione sul valore finale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.