Comprare su eBay

Come acquistare su eBay: iscrizione, ricerca prodotto, acquisto, pagamento e ricezione della merce.

Effettuare un acquisto su eBay è una operazione che per molti è diventata routinaria. Alcuni utenti usano il sito per effettuare operazioni con frequenza giornaliera, vista la comodità, l’ampia possibilità di scelta, i pagamenti rapidi.

Un acquisto è scomponibile in cinque fasi fondamentali:

  • Iscrizione: se per “navigare” il sito eBay.it non è necessaria alcuna formalità, qualora si volesse eseguire un acquisto (o una vendita) è necessario registrarsi. Si potranno scegliere nome utente e password necessari per accedere alla zona riservata denominata “Il mio eBay”.
  • Ricerca prodotto: la ricerca, come nell’acquisto fatto in un negozio, consiste nel trovare il prodotto che interessa e informarsi sulle caratteristiche quali prezzo, peculiarità e altro. In più, essendo un acquisto a distanza, bisogna venire a conoscenza dei costi, dei tempi di spedizione e delle possibili modalità di restituzione e rimborso.

Fondamentale differenza si trova tra la tipologia di annuncio denominata “Asta” e quella “Compralo subito”. Se la prima consiste in una classica asta al rialzo, con un limite temporale per le offerte e una base d’asta, la seconda riproduce l’offerta a prezzo fisso che si può trovare in un comune negozio. Si ha, cioè, la possibilità di comprare subito il bene, senza dover gareggiare e attendere un intervallo di tempo prefissato.

  • Acquisto: scelto l’oggetto, avviene il vero e proprio atto di acquisto. Si cliccherà sul tasto di colore blu “Compralo subito” e, dopo un’ulteriore conferma e dopo aver specificato il numero di pezzi desiderato, esso sarà effettuato. Nel caso di un’asta, invece, si potrà solo fare una offerta, evidentemente più alta del prezzo del momento. Trascorso il lasso di tempo residuo alla scadenza, e se nessuno avrà offerto di più, l’asta sarà vinta e l’oggetto aggiudicato.
  • Pagamento: il pagamento può avvenire utilizzando più metodologie. Salvo che il venditore non abbia annoverato tra le metodiche il contrassegno (pagamento diretto al corriere al ricevimento della merce), il pagamento è sempre anticipato.
  • Ricezione della merce: se si tratta di un bene in formato digitale, l’invio è possibile anche per via telematica, utilizzando email o  strumenti simili.

Se il bene è tangibile andrà necessariamente spedito all’acquirente;

I tempi di spedizione dipendono, come è ovvio, dalla tipologia del servizio scelto (corriere espresso, posta ordinaria o altro), dal volume e dalla tipologia del prodotto. A parte la preparazione richiesta dall’imballaggio, il lasso di tempo per la ricezione della merce varia generalmente tra le 24 e le 72 ore (si intende nel mercato nazionale), ma può anche allungarsi di molto in presenza di alcuni fattori.

Commenti

Articolo precedente
Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.