Come scegliere il negozio in franchising giusto per te

Se avete preso la decisione di aprire un negozio in franchising, che per molte persone non è una decisione facile da prendere, è necessario evitare alcune delle insidie ​​che vengono con il modello del business fai-da-te. 

Con migliaia di opportunità di business tra cui scegliere, la domanda più difficile, non è: “Da dove cominciare?”, Ma piuttosto: “Qual è il negozio in franchising giusto per me?” Come imprenditori ci si trova ad affrontare nuove opportunità di business ogni giorno, e non tutte hanno la giusta misura. Se state pensando di iniziare un percorso di franchising, qui ci sono le principali domande da porsi.

brussels-1017977_640

Come riporta bene TheEnrtepreneur, se volete veramente trovare il tipo di attività commerciale che fa al caso vostro dovrete rispondere a questi semplici quesiti prima di prendere una decisione.

Come scegliere il negozio in franchising giusto per te

1. Quali sono le mie condizioni di soddisfazione?

Esistono tre condizioni di soddisfazione. Se una opportunità di business non soddisfa almeno due di queste tre, non è conveniente intraprenderla. Un business deve dare la possibilità di divertirsi, di imparare e di creare ricchezza. C’è quindi bisogno di applicare tali criteri per scegliere la giusta opportunità di franchising. Avere una chiara comprensione delle vostre condizioni di soddisfazione permette di dire rapidamente sì o no a qualsiasi opportunità di business che viene al vostro giudizio.

2. Qual è il mio obiettivo finale?

Poiché le mie condizioni sono definite all’inizio, so che con qualsiasi opportunità di business che sto per intraprende c’è la possibilità di divertirsi, di imparare e creare ricchezza. Ma ho anche bisogno di definire quali saranno i miei obiettivi finali. Ad esempio se avete un canale televisivo, gli obiettivi finali possono essere quello di creare una programmazione di qualità in grado di soddisfare le esigenze della società, e che tutte e tre le condizioni di soddisfazione vengano ad essere soddisfatte.

Il vostro obiettivo finale è di accumulare per i vostri figli? Quindi è necessario accettare o allontanare qualsiasi opportunità di business sia o non sia basata sulla risposta che darete a questa domanda.

Siete in lizza per la fama? Allora avete bisogno di prendere decisioni di business che aumentano l’esposizione a livello locale, poi quelle a livello regionale, poi a livello nazionale e così via. Gli imprenditori hanno bisogno di trovare uno stagno più grande per gestire le loro imprese da soli una volta che hanno superato il laghetto in cui si trovano attualmente.

Potete partire ad esempio dalla vostra città natale, in cui potrete avere sicuramente grande successo grazie alle vostre conoscenze. In seguito potete guardare oltre. Ci sono altri stati là fuori in cui ottenere un successo ancora più grande. Questo diventata così il vostro obiettivo finale. Ogni decisione economica che si prende, da quando è necessario selezionare un franchising, al giorno in cui si lascia, dovrebbe mirare ad ottenere i vostri obiettivi finali.

3. Cosa dovrò non fare?

Dopo aver determinato quali sono le vostre condizioni di soddisfazione e quali sono gli obiettivi, la prossima domanda è che cosa si dovrà non  fare?L’idea di lanciare hamburger che trasformano il vostro stomaco? Che dire del controllo dei parassiti? Se ci sono cose che si sa non si faranno, o non vi piace fare, è probabile che non si voglia possedere un business che offre tale servizio.

Allo stesso tempo, se sei un piccolo imprenditore o un imprenditore che ha il suo business legato alla terra, potrebbe essere necessario fare cose che non c’era bisogno di fare nel vostro comodo ufficio. Abituatevi a fare anche i lavori scomodi, quelli che nella vostra vita avete visto fare sempre agli altri. Non aspettatevi inoltre che i dipendenti facciano le cose che vuoi che facciano, se non siete disposti a farle da soli. Fare le cose che normalmente non si vuole fare non è necessariamente una cosa negativa. Ciò anzi dà una prospettiva diversa che sarà utile quando il vostro business decolla.

4. Quali sono le mie passioni?

Se prosperare aiuta le persone, la vostra attenzione su come trovare il giusto franchising dovrebbe includere questo. Ecco qualche suggerimento. Se amate gli animali, prendete in considerazione di iniziare la ricerca con le concessioni che si occupano ogni giorno degli animali domestici. Con migliaia di opzioni là fuori, è importante mantenere la vostra lista delle passioni; altrimenti vi bombardano con le informazioni.

Lungo la strada, ricordate che il vostro “lavoro” dovrebbe smettere di essere un posto di lavoro. Il fatto di essere un appassionato porterà il vostro franchising lontano, perché si ama ciò che si fa.

5. Come faccio a essere coinvolto?

Se state pensando che possedere un negozio in franchising sia semplice, e che si può lavorare un paio d’ore qui o là, per ottenere dei risultati soddisfacenti, state purtroppo tristemente sbagliando. Possedere un franchising è un po’ come avere dei figli – è necessario alimentarlo con il vostro denaro, il vostro tempo e la vostra persona. Devi mantenere e prenderti cura della tua proprietà in ogni momento.

Dovrete pagare delle persone per gestire le bollette da pagare, in modo da assumere quello che è la risorsa più utile per la vostra azienda. Sì, ci sono alcune opportunità come questa che esistono, ma queste sono l’eccezione, non la regola. Dovete infine essere veramente onesti con voi stessi, perché se non lo siete, si potrebbe presto vedere i vostri soldi buttati via.

Come con migliaia di altre scelte, anche nell’entrare nel business dei negozi in franchising, il vostro futuro vi ringrazierà se fate e farete sempre bene il vostro lavoro. Ci sono inoltre molte risorse disponibili on-line che si possono consultare per migliorare le proprie performance.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.