La Aston Martin celebra l’anno del Dragone

Dopo la Rolls Royce anche l’altra celebre azienda automobilistica britannica ha deciso di celebrare l’Anno del Dragone, iniziato il 23 gennaio appena trascorso, con un modello dedicato agli appassionati del marchio in Cina.

Il modello sarà presentato al Salone dell’automobile di Pechino in programma per il prossimo maggio, ma in questi giorni sono stati resi noti i primi dettagli che contribuiscono a rendere unico questo modello.

Il nome sarà Dragon 88 ed è stata ispirata dalla ricca e vibrante arte cinese nelle rappresentazione dell’animale simbolo. L’immagine del drago ricamato sul poggiatesta richiama quella presente nel muro dei Nove Draghi che si trova nel BeiHai Park, nel cuore di Pechino.

Tre sono i modelli disponibili:  V8 Vantage S, Virage e DBS. Anche il numero 8 presente nei modelli e un omaggio alla tradizione cinese, che considera questo numero foriero di fortuna e ricchezza.

I tre modelli possono essere scelti in tre colori per l’esterno, anche questi ispirati al Drago e alle sue caratteristiche: Champagne Gold, che rappresenta prestigio e status, Volcano Red ad indicare il fuoco del drago e Amethyst Red che simboleggia pace e protezione.

Ogni vettura ha un numero di serie e modello inciso al laser, che garantisce l’esclusività e l’originalità di ogni pezzo. Sul cofano il tradizionale logo alato della Aston Martin, la cui durata è garantita a vita grazie ad un particolare trattamento al nichel che lo rende inossidabile.

Tutti gli altri dettagli e il prezzo della vettura saranno resi noti durante la sua presentazione nella prossima primavera.

Via I Motorionline

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.