Cos’è la voglia di cibo?

Non seguire sempre una dieta perfetta e lottare continuamente con il cibo sono dei comportamenti che hanno la maggior parte di noi. Ma avere la consapevolezza di questo fatto e conoscendo un po’ meglio la nostra salute e la nutrizione alimentare può aiutare quando si tratta di prendere decisioni sagge.

Molta gente lotta con le “voglie” degli alimenti. Gli studi ci dicono che è abbastanza comune per che queste voglie di cibo si manifestino in certi momenti, molto spesso prima di coricarsi. Sono i momenti in cui abbassiamo la guardia, magari siamo reduci da una giornata insolitamente dura e il cibo diventa il modo per rendere la giornata migliore.

La fatica e lo stress spesso si uniscono alle giornate storte e il tutto prende il sopravvento sulle migliori intenzioni.

Quando il desiderio di cibo diventa forte, quello che inizia come uno spuntino prima di coricarsi presto si trasforma in un pasto completo mangiato, inoltre, con molta frenesia, il che toglie anche tutto il gusto del cibo che mangiamo.

La maggior parte delle voglie alimentari non servono a soddisfare un bisogno nutrizionale o uno squilibrio. Esse sembrano essere legate ad un fattore emotivo, o semplicemente, sono causate dalla golosità. Non si conosce esattamente il motivo per cui queste voglie si manifestano, tuttavia le nostre conoscenze su questo argomento continuano a crescere.

Commenti

ELENCO TAG
Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.