Vitamine e bypass gastrico

I pazienti con bypass gastrico affrontano un grande compito nei mesi e negli anni successivi all’intervento chirurgico, la maggior parte dei quali include cambiamenti dello stile di vita di dimensioni monumentali rispetto alle loro vecchie abitudini e ai vecchi metodi. 

Il cambiamento più importante di tutti, dato che i pazienti con bypass gastrico hanno un nuovo e piccolo stomaco da riempire, è la dieta. Allo stesso modo di chi sta affrontando una dieta di qualsiasi tipo, il corpo conterrà meno cibo del solito e quindi è fondamentale garantire che il cibo e le sostanze nutrienti con le quali state alimentando il vostro corpo siano varie ed equilibrate.

Questo può essere un compito difficile per il paziente che ha un bypass gastrico, ma l’aiuto è sempre a portata di mano grazie alla presenza di nutrizionisti e medici dedicati che assistono i pazienti dopo l’intervento chirurgico. Anche Internet è stracolmo di informazioni per una dieta sana per questi pazienti in particolare.

Le sostanze che sono maggiormente difficili da assorbire per i pazienti con bypass gastrico sono i sali minerali e le vitamine, per questo i pazienti devono prendere vitamine supplementari per integrare la loro dieta e garantire che il loro corpo ottenga tutto quello che serve. Tra gli integratori raccomandati ci sono i multi-vitamine e poi calcio, ferro e, per alcuni pazienti, può essere consigliato anche prendere la vitamina B-12.

Gli integratori sono molto importanti per i pazienti con bypass gastrico poiché alcune condizioni patologiche possono svilupparsi subito dopo l’intervento chirurgico se il corpo non riceve le vitamine e minerali. I pazienti devono sempre restare in contatto con il loro medico e seguire le linee guida consigliate per il decorso post-chirurgico.

Commenti

Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.