Hai fatto il primo passo con una ragazza? Ecco come continuare

Ok, l’hai vista e ti piace: non ci sono più scuse per te! Smettila di nasconderti, è il momento di fare la tua mossa. Fai un respiro profondo, raccogli tutto il tuo coraggio. Lei è seduta tutta sola sulla panchina sotto l’albero.

Lentamente cammina verso di lei. Sì, passo dopo passo sempre più vicino. Si gira e ha visto che ti avvicini. Ricorda, ti ha visto prima, lei sa chi sei. Ora guardala negli occhi, sorridile. Lei ti saluta con il suo bel sorriso dolce. Un passo finale, fermati davanti a lei. “Ciao, che coincidenza vederti qui”,  dille con una voce amica. “Sei impegnata adesso? Ti va un caffè insieme? ”

Sorridendo con tanta dolcezza ti risponde scherzosamente:” Ti fa piacere? Certo, perché no?”.

Sarebbe davvero così bello se le cose Andassero così? Perché no? Perché non potrebbe essere possibile? Vedi, il problema della maggior parte delle persone è che tendono sempre a creare pensieri negativi, creare un’immagine di fallimento, l’immagine di essere respinti nella loro mente prima che le cose effettivamente accadano.

Inconsciamente, in realtà si sono respinti prima che chiunque altro potesse respingerli e, sì, la probabilità maggiore è che falliranno. Proprio come nelle partite di calcio, quando David Beckham segna il suo calcio spettacolare da libero. Se nel momento prima ancora che sollevi i suoi piedi, si stesse creando nella sua mente l’immagine di deviare la palla oltre il palo della porta, pensi che segnerà? Allora perché non immagini le cose al contrario, dicendo alla vostra mente, a te stesso che stai per farlo? Sicuramente aumenterà la fiducia e le possibilità di un successo.

Spero ti senta più a tuo agio e meno nervoso. Ma alla fine, la possibilità di essere respinti è comunque e sempre ancora lì. Che cosa potrebbe accadere davvero se fallissi? Dovresti imparare ad accettare graziosamente il rifiuto. Va tutto bene, amico mio. Almeno sai che ci hai provato? Finalmente hai raggiunto quel coraggio? Non c’è nulla di cui vergognarsi.  Immaginala in questo modo, sei tu quello che è stato avvicinato. Da una ragazza che non è il tuo tipo. Anche tu avresti rifiutato, non è vero?

Sebbene tu possa essere respinto, credimi, una volta passata la prima volta, il resto verrà naturalmente. Potresti essere triste e deluso, ma una volta che tornerai indietro, ricorderesti che non era così spaventoso quello che avevi pensato. Avresti probabilmente già superato in gran parte la tua paura. È proprio come la prima volta che si guida da soli dopo aver presto la patente. Alcuni sfortunati, hanno un piccolo incidente. Ma ciò non impedisce loro di circolare. In realtà, hanno fatto un’esperienza. Così s’è costruita la fiducia lungo la strada, la guida più fluida, ancora un colpo in più sull’acceleratore.

Beh, il rifiuto è parte integrante della vita. Non è solo in amore che vieni respinto. Nella vita, ci si trova di fronte a più rifiuti. Rifiuti sul lavoro? Dal tuo capo? Dai tuoi colleghi di lavoro? Anche dalla tua famiglia? Ma ciò ti impedirà di andare avanti nella vita?

Ultimo ma non ultimo, c’è una cosa che devi accettare. Il fatto che tu sei un uomo! Dopotutto è ancora compito del ragazzo chiedere. Devi solo farlo e sono certo che puoi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.